Silkworm (missile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da HY-2 Haiying)
Silkworm
Silkwormmissile.750pix.jpg
Missile Silkworm HY-2
Descrizione
Tipo missile antinave

[senza fonte]

voci di missili presenti su Wikipedia

I missili cinesi Shang Yo o SY (cinese: 上游, contr-corrente) e Hai Ying o HY (cinese: 海鹰, aquila di mare), sono dei missili antinave cinesi derivati dello SS-N-2 Styx sovietico, del quale hanno simili prestazioni. Realizzati successivamente in varie versioni con motore a razzo con propellenti liquidi e poi solidi, testa di ricerca radar o infrarossi sono conosciuti in occidente secondo la designazione NATO con il nome Silkworm.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il missile è stato sviluppato dall'Istituto di Meccanica sotto la direzione dello scienziato Qian Xuesen, che aveva studiato negli Stati Uniti presso il Massachusetts Institute of Technology e presso il Caltech prima di essere cacciato dagli Stati Uniti nel 1955 durante il Maccartismo.

Serie SY[modifica | modifica wikitesto]

I missili della serie SY furono sviluppati a partire dal modello P-15 Termit delle forze armate sovietiche avevano motore a razzo con propellenti liquidi e vennero impiegati su navi di piccole dimensioni e avevano una dotazione elettronica che ne limitava l'uso su navi di dimensioni maggiori e in conseguenza di ciò le forze armate cinesi svilupparono la serie HY.

La principale differenza tra il sovietico P-15 Termit e il cinese SY-1 era la sostituzione dell'altimetro che lo rendeva il missile cinese più affidabile dell'omologo sovietico. Il successivo SY-1A venne dotato di guida attiva con radar di guida monoimpulso invece che a scansione conica e venne modennizzato con nuovi circuiti integrati e un nuovo radioaltimetro. Il missile, entrato in servizio nel 1983 era anche lanciabile da un aereo e divenne il primo missile antinave cinese aviotrasportato e venne utilizzato dagli H-6 dell'Aviazione militare irachena nel corso della guerra Iran-Iraq.

La successiva versione SY-2 venne dotata di motore a razzo con propellente solido ritenuto più affidabile che ne permetteva la riduzione delle dimensioni e del peso aumentandone la velocità e con testata a carica cava altamente esplosiva a effetto ritardato. La versione migliorata venne denominata SY-2A.

Caratteristiche tecniche SY[modifica | modifica wikitesto]

SY-1 SY-2
Lunghezza 6.55 m 6.00 m
Diametro 76 cm 54 cm
apertura alare 2.40 m 1.70 m
Peso 2095 kg 1720 kg
carica esplosiva 513 kg HE a carica cava 365 kg HE a carica cava
Detonazione a impatto a impatto + ritardo
Guida
sistema di navigazione navigazione inerziale navigazione inerziale
sistema di guida SY-1 : Guida attiva con radar a scansione conica
SY-1A : Guida attiva con radar monoimpulso
Guida attiva con radar monoimpulso
Propulsione
Accelerazione Razzo a propellente solido Razzo a propellente solido
Lancio Razzo a propellente liquido Razzo a propellente solido
Prestazioni
Velocità Mach 0.8 Mach 0.9
Raggio massimo di azione 150 km [1] 130 km[2]
Altitudine di crociera < 20 m 20 m
Probabilita di successo (Pk - Probabiliy of Kill) 70 % 70 %

Serie HY[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche HY[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Yang Jingqing & Xu Zimao, China's C601 Air-to-Ship Missile System, space.cetin.net.cn, 1996. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  2. ^ (EN) SY-2 anti-ship missile, in Naval missiles, site web Sino Defence, 23 aprile 2006. URL consultato il 15 ottobre2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]