Gruppo del Schober

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gruppo del Schober
ContinenteEuropa
StatiAustria Austria
Catena principaleAlti Tauri (nelle Alpi dei Tauri occidentali
Cima più elevataPetzeck (3.283 m s.l.m.)

Il Gruppo del Schober (in tedesco Schobergruppe) è un gruppo montuoso degli Alti Tauri. Si trova in Austria (Tirolo e Carinzia).

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Gruppo del Schober secondo l'AVE è individuato dal numero 41.

Secondo la SOIUSA il Gruppo del Schober è un supergruppo alpino con la seguente classificazione:

Secondo l'AVE costituisce il gruppo n. 41 di 75 nelle Alpi Orientali.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA il Gruppo del Schober è suddiviso in due gruppi e seisottogruppi[1]:

  • Catena Roterknopf-Petzeck (9)
    • Costiera Glödis-Roterknopf-Böses Weibl (9.a)
    • Costiera Hornköpfe-Karlkamp (9.b)
    • Costiera del Petzeck (9.c)
    • Gruppo del Seikenkopf (9.d)
  • Catena Hochs-Hober-Rotspitze (10)
    • Hochschoberstock (10.a)
    • Costiera Hoher Prijakt-Alkuser Rotspitze-Schleinitz (10.b)

Vette[modifica | modifica wikitesto]

Le vette principali sono:

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo montuoso è dotato di diversi rifugi e bivacchi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi sono riportati i codici SOIUSA dei gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN244079817