Grotta dell'Angelo (Sant'Angelo a Fasanella)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grotta dell'Angelo
Grotta sma.jpg
StatoItalia Italia
Regione  Campania
Provincia  Salerno
Comune  Sant'Angelo a Fasanella
Altitudine490 m s.l.m.
Uso abitativoXI secolo
Altri nomiGrotta di San Michele Arcangelo
Coordinate40°27′30.3″N 15°20′13.4″E / 40.458418°N 15.337056°E40.458418; 15.337056
Mappa di localizzazione: Campania
Grotta dell'Angelo
Grotta dell'Angelo

Nel comune di Sant'Angelo a Fasanella in provincia di Salerno è presente una grotta di tipo rupestre chiamata grotta dell'Angelo o grotta di San Michele Arcangelo in cui in passato intorno all'XI secolo si è insediata una comunità religiosa appartenente all'ordine dei Benedettini.

Chiesa rupestre[modifica | modifica wikitesto]

Dentro la grotta si trovano i resti mortali dell'abate Francesco Carocciolo, una cappella, sculture, affreschi trecenteschi, la statua in marmo di san Michele Arcangelo ed un pozzo. La cappella che si può ammirare all'interno della grotta naturale è dedicata all'Immacolata; poco lontano si può vedere il pulpito dell'abate Francesco Carocciolo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]