Grizzlies Roma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grizzlies Roma
Football americano American football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Helmet
Left arm Body Right arm
Trousers
Socks
Casa
Helmet
Left arm Body Right arm
Trousers
Socks
Trasferta
Colori sociali Arancione e Blu.svg Arancione - Blu - Bianco
Simboli Un'impronta di orso
Dati societari
Città Roma-Stemma.png Roma
Paese Italia Italia
Confederazione IFAF Europe
Federazione FIDAF
Campionato Prima Divisione
LIFF
Fondazione 1981
Scioglimento 1987
Rifondazione 2006
Denominazione Grizzlies Roma (dal 1982)
Presidente Stefano Cicinelli
Presidente onorario Nicola Pietrangeli
Capo-allenatore Claudio Faccini
Stadio Stadio Paolo Rosi
Sito web www.grizzliesroma.it
Palmarès
Silverbowl[1] 2
Ninebowl[2] 1

I Grizzlies Roma sono una squadra di football americano della città di Roma.

Fondati nel 1981 ma eredi diretti dei Lupi Roma che parteciparono ai primi tre campionati italiani, i Grizzlies rappresentano una delle formazioni più importanti del football americano a Roma. Dal 1982 al 1987 hanno partecipato ai campionati italiani di serie A1 e A2, senza mai vincerli ma ottenendo più volte l'ingresso nei playoff, e dando vita a partite memorabili contro le blasonate squadre "del nord" che ancor oggi vengono ricordate come delle autentiche battaglie. Dopo lo scioglimento, avvenuto nel 1987 per problemi finanziari e diversi anni di inattività, dal 2006 i Grizzlies partecipano stabilmente ai campionati italiani, sia con un team "tackle", sia con un team di flag football. Attualmente il team di football americano partecipa al Campionato di Prima Divisione FIDAF organizzato dalla IFL; Il team di flag partecipa al campionato senior Liff. Nel 2009 hanno vinto il CIF9 dopo una stagione di 9 vittorie e 0 sconfitte e una finale vinta per 24 a 0 sui Giants Bolzano. Nel 2011 partecipano al campionato high school imponendosi prima nel loro girone con una perfect season e successivamente nei playoff battendo prima nei quarti di finale i Warriors Bologna 25 - 6 e incontrando in semifinale i Draghi Udine battuti 22 - 6.approdano in finale, giocata il 18 dicembre al Velodromo Vigorelli di Milano, incontrano i Seamen Milano, imponendosi su questi ultimi per 31 - 22. Nel 2012 partecipano alla prima finale nel campionato di II Divisione, perdendo contro i Barbari Roma Nord. A dicembre affrontano di nuovo i Seamen Milano, al Vigorelli, per la finale del Campionato Nazionale Under 18, ma questa volta ne escono sconfitti. Nel 2013 di nuovo in finale nel Campionato di II Divisione e questa volta, sul campo di Mirabilandia, si aggiudicano la vittoria sui più quotati Lions Bergamo. Di nuovo in finale nel 2014 e di nuovo vittoriosi, questa volta sugli Elephants Catania, sul campo di Mirano, Nel 2015 i Grizzlies decidono di fare il salto in Prima Divisione conquistando subito un posto nei playoff ma uscendone al primo turno contro i campioni uscenti, Seamen Milano, che si riconfermeranno campioni. Nel 2016 niente playoff ma, con il quinto posto nel girone sud, ottengono la salvezza in un campionato divenuto sempre più competitivo, soprattutto considerando il fatto di avere a disposizione un solo giocatore proveniente dagli USA, e solo per metà campionato causa infortunio.

In autunno i Grizzlies parteciperanno al Campionato Under 19, mentre il 2017 li vedrà ancora in Prima Divisione, con l'obiettivo di tornare a disputare i playoff.

Dettaglio stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Campionato italiano[modifica | modifica wikitesto]

Serie A/A1/Golden League/IFL/Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regular season playoff
  Vin Par Per Tot PF PS Vin Per Tot PF PS risultato avversaria
1982 8 0 2 10 90 38 0 1 1 0 7 Semifinale Frogs Gallarate
1983 6 0 4 10 122 106 - - - - - - -
1984 5 1 4 10 232 113 - - - - - - -
1985 9 0 3 12 350 90 1 1 2 61 30 Quarti di finale Frogs Busto Arsizio
1986 9 0 1 10 385 81 0 1 1 12 24 Ottavi di finale Lions Bergamo
1987 3 1 8 12 153 199 - - - - - - -
2015 5 0 5 10 153 187 0 1 1 12 48 Quarti di finale Seamen Milano
2016 3 0 7 10 202 322 - - - - - - -
2017 0 0 10 10 105 383 - - - - - - -
Totale 48 2 44 94 1792 1519 1 4 5 85 109

Fonte: Enciclopedia del Football - A cura di Roberto Mezzetti

Serie B (secondo livello)/LENAF/Seconda Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regular season playoff
  Vin Par Per Tot PF PS Vin Per Tot PF PS risultato avversaria
2008 3 0 1 4 123 98 0 1 1 6 14 Secondo turno Wild Boars Bari
2010 3 0 5 8 139 198 - - - - - - -
2011 3 0 5 8 186 156 - - - - - - -
2012 7 0 1 8 189 61 2 1 3 54 37 Italian Bowl Lions Bergamo
2013 6 0 2 8 220 65 4 0 4 50 14 Campioni Lions Bergamo
2014 6 0 2 8 231 62 3 0 3 67 44 Campioni Elephants Catania
Totale 28 0 16 44 1088 640 9 2 11 177 109

Fonte: Enciclopedia del Football - A cura di Roberto Mezzetti

Serie B (terzo livello)/Arena League[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regular season playoff
  Vin Par Per Tot PF PS Vin Per Tot PF PS risultato avversaria
2007 3 0 3 6 80 166 - - - - - - -
2009 6 0 0 6 154 42 3 0 3 83 20 Campioni Giganti Bolzano
Totale 9 0 3 12 234 208 3 0 3 83 20

Fonte: Enciclopedia del Football - A cura di Roberto Mezzetti

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 Ninebowl (2009)
  • 1 High School Bowl (2011)
  • 2 Italian Bowl LeNAF (2013-2014)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Così chiamato nel 1985-1986, dal 1991 al 1997, dal 2002 al 2007 e dal 2016; "Snow Bowl" dal 1998 al 2001, "Italian Bowl" dal 2008 al 2014, Finale di II Divisione nel 2015.
  2. ^ "C Bowl" nel 1986, "B Bowl" nel 1989 e 1992, "Eight Bowl" dal 1993 al 1994, "Snow Bowl" dal 1995 al 1997, "Nine Bowl" dal 2002 al 2007 e dal 2010, Arena Bowl nel 2008 e 2009.