Gremolada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gremolada
Gremolata 03.jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneLombardia
Dettagli
Categoriacondimento
Ingredienti principali[1]

La gremolada (dalla variante milanese della lingua lombarda gremolaa[2], ridotto in grani), è un condimento composto da un trito di prezzemolo e aglio, con l'aggiunta di scorza di limone grattugiata, usato a crudo a fine cottura principalmente per insaporire l'osso buco alla milanese[3], ma anche per scaloppine o coniglio.

Una variante prevede l'aggiunta di filetti di acciughe[4][5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Annalisa Barbagli, La cucina di casa del Gambero Rosso. Le 1000 ricette, G.R.H. S.p.A., 2002, ISBN 88-87180-53-9.
  2. ^ Gremolaa in grafia milanese, participio passato del verbo gremolà. Gremolad in grafia NOL per la lingua lombarda.
  3. ^ Ossobuco alla milanese, su buonalombardia.regione.lombardia.it. URL consultato il 6 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 6 maggio 2015).
  4. ^ Fabiano Guatteri, Cucina Milanese (la):, HOEPLI EDITORE, 2004, p. 55, ISBN 978-88-203-3365-2.
  5. ^ Come si fa la Gremolada - Condimento per gli ossibuchi alla milanese, su Alimentipedia: enciclopedia degli alimenti. URL consultato il 6/5/2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]