Gran Premio motociclistico di Germania 1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germania Ovest GP di Germania 1973
234º GP della storia del Motomondiale
3ª prova su 12 del 1973
Circuit Hockenheimring-1970.svg
Data 13 maggio 1973
Nome ufficiale Großer Preis von Deutschland
Circuito Hockenheimring
Percorso 6,788 km
Circuito permanente
Risultati
Classe 500
209º GP nella storia della classe
Distanza 21 giri, totale 142,560 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Jarno Saarinen Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha in 2' 22" 3 a 171,740 km/h Yamaha in 2' 20" 5 a 173,940 km/h
Podio
1. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
2. Svizzera Werner Giger
Yamaha
3. Germania Ovest Ernst Hiller
König
Classe 350
187º GP nella storia della classe
Distanza 21 giri, totale 142,560 km
Pole position Giro veloce
Australia John Dodds Italia Giacomo Agostini
Yamaha in 2' 25" 2 a 168,310 km/h MV Agusta in 2' 25" 3 a 168,180 km/h
Podio
1. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
2. Spagna Víctor Palomo
Yamaha
3. Finlandia Pentti Korhonen
Yamaha
Classe 250
210º GP nella storia della classe
Distanza 19 giri, totale 128,980 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Jarno Saarinen Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha in 2' 27" 2 a 166,020 km/h Yamaha in 2' 27" 7 a 165,460 km/h
Podio
1. Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha
2. Giappone Hideo Kanaya
Yamaha
3. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
Classe 125
202º GP nella storia della classe
Distanza 18 giri, totale 122,190 km
Pole position Giro veloce
Svezia Kent Andersson Svezia Kent Andersson
Yamaha in 2' 42" 3 a 150,570 km/h Yamaha in 2' 42" 1 a 150,700 km/h
Podio
1. Svezia Kent Andersson
Yamaha
2. Spagna Ángel Nieto
Morbidelli
3. Paesi Bassi Jos Schurgers
Bridgestone
Classe 50
91º GP nella storia della classe
Distanza 12 giri, totale 81,460 km
Pole position Giro veloce
Paesi Bassi Jan de Vries Paesi Bassi Jan de Vries
Kreidler in 2' 59" 9 a 135,840 km/h Kreidler in 2' 50" 7 a 135,990 km/h
Podio
1. Paesi Bassi Theo Timmer
Jamathi
2. Paesi Bassi Henk van Kessel
Kreidler
3. Germania Ovest Wolfgang Gedlich
Kreidler

Il Gran Premio motociclistico di Germania fu il terzo appuntamento del motomondiale 1973.

Si svolse il 13 maggio 1973 sul circuito di Hockenheim alla presenza di 200.000 spettatori, e corsero tutte le classi.

Prima gara della giornata quella della 50, che vide le Kreidler ufficiali ritirarsi, lasciando la vittoria alla Jamathi di Theo Timmer.

In 125 Kent Andersson ottenne la terza vittoria consecutiva, lasciandosi Ángel Nieto a oltre mezzo minuto.

Le Yamaha ufficiali di Jarno Saarinen e Hideo Kanaya dominarono la 250.

In 350 si verificarono molti ritiri: le due MV Agusta di Phil Read e Giacomo Agostini per problemi alle valvole, oltre a John Dodds, János Drapál e Kent Andersson: a vincere fu Teuvo Länsivuori, in una gara che vide solo dieci piloti tagliare il traguardo.

In 500, ritirati Kanaya (grippaggio), Saarinen (catena tranciata) e Agostini (cedimento dell'albero motore), la vittoria andò a Read (per il britannico fu la prima vittoria in 500 dal 1964). Per la prima volta nella storia del Mondiale un padre e un figlio andarono a punti nella stessa classe nello stesso GP: i tedeschi Ernst e Reinhard Hiller (rispettivamente 3° e 6°).

Nei sidecar nuova vittoria per Klaus Enders.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Phil Read MV Agusta 50' 03" 7 15
2 Svizzera Werner Giger Yamaha +1 giro 12
3 Germania Ovest Ernst Hiller König +1 giro 10
4 Germania Ovest Georg Pohlmann Yamaha +1 giro 8
5 Regno Unito Billie Nelson Yamaha +1 giro 6
6 Germania Ovest Reinhard Hiller König +1 giro 5
7 Germania Ovest Peter Stocksiefen Suzuki +1 giro 4
8 Germania Ovest Udo Kochanski König +2 giri 3
9 Regno Unito Alex George Yamaha +2 giri 2
10 Svezia Sven-Olof Gunnarsson Kawasaki +2 giri 1
11 Germania Ovest Walter Kaletsch Yamaha +2 giri
12 Germania Ovest Horst Lahfeld Yamaha +2 giri
13 Regno Unito Derek Lee Suzuki +2 giri
14 Paesi Bassi Rob Bron Suzuki +2 giri
15 Svizzera Hansueli Rothermann Yamaha +2 giri
16 Regno Unito David Harris Suzuki +5 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha
Regno Unito Ron Chandler Kawasaki
Finlandia Jarno Saarinen Yamaha rottura della catena
Nuova Zelanda Kim Newcombe König
Germania Ovest Kurt-Harald Florin König
Regno Unito Jerry Lancaster Suzuki
Italia Silvano Bertarelli Paton
Giappone Hideo Kanaya Yamaha rottura di un pistone
Italia Guido Mandracci Suzuki
Austria Alois Maxwald Rotax
Svezia Bosse Granath Husqvarna
Finlandia Kaarlo Koivuniemi Kawasaki
Australia Jack Findlay Suzuki
Regno Unito Charlie Dobson Kawasaki
Germania Ovest Lothar John Suzuki
Germania Ovest Paul Eickelberg König
Italia Giacomo Agostini MV Agusta rottura dell'albero motore
Francia Eric Offenstadt Kawasaki
Svizzera Werner Pfirter Yamaha

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha 51' 50" 15
2 Spagna Víctor Palomo Yamaha +1' 02" 4 12
3 Finlandia Pentti Korhonen Yamaha +1' 48" 5 10
4 Regno Unito Billie Nelson Yamaha +2' 18" 5 8
5 Svizzera Gyula Marsovszky Yamaha +1 giro 6
6 Germania Ovest Helmut Kassner Yamaha +1 giro 5
7 Germania Ovest Walter Kaletsch Yamaha +1 giro 4
8 Ungheria János Reisz Yamaha +1 giro 3
9 Germania Ovest Franz Weidacher Yamaha +1 giro 2
10 Germania Ovest Harry Konschock Yamaha +1 giro 1

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Finlandia Jarno Saarinen Yamaha 48' 28" 6 15
2 Giappone Hideo Kanaya Yamaha +21" 8 12
3 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha +32" 2 10
4 Germania Ovest Dieter Braun Yamaha +44" 1 8
5 Svezia Börje Jansson Yamaha +56" 1 6
6 Italia Silvio Grassetti MZ +1' 02" 9 5
7 Finlandia Pentti Korhonen Yamaha +1' 52" 4
8 Italia Walter Villa Yamaha +2' 00" 2 3
9 Spagna Víctor Palomo Yamaha +2' 04" 2
10 Regno Unito Mick Grant Yamaha +2' 17" 1 1
11 Germania Ovest Peter Stocksiefen Yamaha 51.03.9
12 Francia Eric Offenstadt SHF +1 giro
13 Germania Ovest Klaus Huber Yamaha +1 giro
14 Polonia Ryszard Mankiewicz Yamaha +1 giro
15 Germania Ovest John Lothar Yamaha +1 giro

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Svezia Kent Andersson Yamaha 49' 56" 3 15
2 Spagna Ángel Nieto Morbidelli +33" 4 12
3 Paesi Bassi Jos Schurgers Bridgestone +1' 08" 2 10
4 Finlandia Pentti Salonen Yamaha +1' 59" 7 8
5 Germania Ovest Horst Seel Maico +2' 22" 7 6
6 Svezia Börje Jansson Maico +2' 28" 9 5
7 Germania Ovest Paul Eickelberg Maico +2' 59" 7 4
8 Germania Ovest Lothar Mülbert Maico +3' 02" 3 3
9 Germania Ovest Herbert Rittberger Yamaha +3' 18" 7 2
10 Germania Ovest Gottlob Schweikardt Maico +1 giro 1
11 Ungheria János Reisz Yamaha +1 giro
12 Svizzera Josef Kullmer Yamaha +1 giro
13 Germania Ovest Toni Gruber Maico +1 giro

Classe 50[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Paesi Bassi Theo Timmer Jamathi 38' 01" 1 15
2 Paesi Bassi Henk van Kessel Kreidler +23" 4 12
3 Germania Ovest Wolfgang Gedlich Kreidler +33" 5 10
4 Germania Ovest Herbert Rittberger Kreidler +47" 7 8
5 Germania Ovest Jürgen Roller Kreidler +1' 05" 5 6
6 Paesi Bassi Jan Huberts Kreidler +1' 07" 1 5
7 Germania Ovest Rainer Bratenstein Kreidler +1' 19" 4 4
8 Germania Ovest Kasimir Rapczynski Kreidler +1' 20" 1 3
9 Spagna Juan Bordons Derbi +1' 46" 2
10 Svizzera Rolf Blatter Kreidler +1' 46" 4 1
11 Germania Ovest Wolfgang Golembeck Maico +2' 16" 9
12 Svizzera Stefan Dörflinger Kreidler +2' 18" 1
13 Germania Ovest Siegfried Lehman Kreidler +3' 10" 1
14 Germania Ovest Walter Däuwel Kreidler +3' 10" 4
15 Germania Ovest Roland Schuster Kreidler +3' 13" 2

Classe sidecar[modifica | modifica wikitesto]

Per le motocarrozzette si trattò della 142ª gara effettuata dall'istituzione della classe nel 1949; si sviluppò su 19 giri, per una percorrenza di 128,980 km.

Pole position di Jeff Gawley/Peter Sales (König); giro più veloce di Klaus Enders/Ralf Engelhardt (Busch-BMW) in 2' 38" 9 a 153,800 km/h.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Klaus Enders Germania Ovest Ralf Engelhardt Busch-BMW 51' 02" 15
2 Germania Ovest Werner Schwärzel Germania Ovest Karl-Heinz Kleis König +1' 19" 3 12
3 Belgio Michel Vanneste Belgio Serge Vanneste BMW 10
4 Germania Ovest Heinz Luthringshauser Germania Ovest Hermann Hahn BMW 8
5 Regno Unito Graham Milton Regno Unito Don Smith BMW 6
6 Germania Ovest Hermann Binding Germania Ovest Helmut Fleck BMW 5
7 Germania Ovest Otto Haller Germania Ovest Erich Haselbeck BMW 4
8 Germania Ovest Karl Venus Germania Ovest Rainer Gundel BMW 3
9 Germania Ovest Gustav Pape Svizzera Franz Kallenberg BMW 2
10 Svizzera Fritz Hänzi Svizzera Marcel Clerc BMW 1

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1973
Flag of France.svg Flag of Austria.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of Spain (1945-1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1972
Gran Premio motociclistico di Germania
Altre edizioni
Edizione successiva:
1974