Gran Premio motociclistico d'Olanda 1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paesi Bassi GP d'Olanda 1973
238º GP della storia del Motomondiale
7ª prova su 12 del 1973
Data 23 giugno 1973
Nome ufficiale 43° TT d'Olanda
Circuito Circuito di Assen
Percorso 7,705 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
212º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 123,280 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Phil Read Italia Giacomo Agostini
MV Agusta in 3' 05" 2 MV Agusta in 3' 03" 4 a 151,233 km/h
Podio
1. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
2. Nuova Zelanda Kim Newcombe
König
3. Francia Christian Bourgeois
Yamaha
Classe 350
191º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 123,280 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini Finlandia Teuvo Länsivuori
MV Agusta in 3' 06" 2 Yamaha in 3' 05" 1 a 149,842 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Regno Unito Phil Read
MV Agusta
3. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
Classe 250
213º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 123,280 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Teuvo Länsivuori Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha in 3' 11" 4 Yamaha in 3' 13" 0 a 143,729 km/h
Podio
1. Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha
2. Francia Michel Rougerie
Harley-Davidson
3. Australia John Dodds
Yamaha
Classe 125
206º GP nella storia della classe
Distanza 14 giri, totale 107,870 km
Pole position Giro veloce
Svezia Kent Andersson Spagna Ángel Nieto
Yamaha in 3' 23" 2 Morbidelli in 3' 24" 7 a 135,495 km/h
Podio
1. Italia Eugenio Lazzarini
Piovaticci
2. Germania Ovest Rolf Minhoff
Maico
3. Regno Unito Chas Mortimer
Yamaha
Classe 50
94º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 61,640 km
Pole position Giro veloce
Svizzera Bruno Kneubühler Svizzera Bruno Kneubühler
Kreidler in 3' 39" 8 Kreidler in 3' 40" 9 a 126,558 km/h
Podio
1. Svizzera Bruno Kneubühler
Kreidler
2. Paesi Bassi Theo Timmer
Jamathi
3. Germania Ovest Gerhard Thurow
Kreidler

Il Gran Premio motociclistico d'Olanda fu il settimo appuntamento del motomondiale 1973.

Si svolse sabato 23 giugno 1973 sul circuito di Assen, e corsero tutte le classi.

Seconda vittoria stagionale per Phil Read in 500 davanti a Kim Newcombe. Ritirato per rottura del cambio Giacomo Agostini, autore del giro più veloce. "Ago" aveva vinto in precedenza la 350, prima gara della giornata.

In 250 Dieter Braun ripeté il successo di Abbazia. Ritirato Teuvo Länsivuori, caduto al primo giro.

I ritiri di Kent Andersson (caduto con frattura della gamba destra), Otello Buscherini (caduta) e Ángel Nieto (grippaggio) consegnarono la vittoria della 125 a Eugenio Lazzarini, alla sua prima vittoria iridata, su Piovaticci (una Maico sponsorizzata da un industriale del legno pesarese).

Agevole vittoria per Bruno Kneubühler in 50.

Nei sidecar Klaus Enders vinse il quinto GP consecutivo stagionale e si laureò per la quinta volta Campione del mondo della categoria, raggiungendo Eric Oliver e Max Deubel.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Phil Read MV Agusta 50' 34" 2 15
2 Nuova Zelanda Kim Newcombe König +42" 12
3 Francia Christian Bourgeois Yamaha +1' 03" 2 10
4 Paesi Bassi Wil Hartog Yamaha +1' 11" 2 8
5 Australia Jack Findlay Suzuki 6
6 Svizzera Werner Giger Yamaha 5
7 Regno Unito Derek Chatterton Yamaha 4
8 Regno Unito Billie Nelson Yamaha 3
9 Francia Eric Offenstadt SMAC-Kawasaki 2
10 Germania Ovest Georg Pohlmann Yamaha 1
11 Germania Ovest Kurt-Harald Florin König
12 Paesi Bassi Jan Kostwinder Yamaha +1 giro
13 Finlandia Seppo Kangasniemi Yamaha +1 giro
14 Paesi Bassi Gerrit Veldink Suzuki +1 giro
15 Germania Ovest Lothar John Suzuki +1 giro
16 Paesi Bassi Henk Klaassen Yamaha +1 giro
17 Regno Unito Jerry Lancaster Suzuki +1 giro
18 Paesi Bassi Cees Bouwmeester Suzuki +1 giro

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Germania Ovest Reinhard Hiller König
Francia Michel Rougerie Harley-Davidson
Svezia Bosse Granath Husqvarna
Finlandia Kaarlo Koivuniemi Kawasaki
Italia Roberto Gallina Paton
Germania Ovest Paul Eickelberg König
Svezia Kurt-Ivan Carlsson Yamaha
Germania Ovest Ernst Hiller König
Svizzera Gyula Marsovszky Yamaha
Italia Giacomo Agostini MV Agusta rottura del cambio

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Classe 50[modifica | modifica wikitesto]

Classe sidecar[modifica | modifica wikitesto]

Per le motocarrozzette si trattò della 144ª gara effettuata dall'istituzione della classe nel 1949; si sviluppò su 14 giri, per una percorrenza di 107,870 km.

Pole position di Klaus Enders/Ralf Engelhardt (Busch-BMW) in 3' 21" 8; giro più veloce dello stesso equipaggio in 3' 22" 7 a 137,102 km/h.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Klaus Enders Germania Ovest Ralf Engelhardt Busch-BMW 47' 56" 2 15
2 Regno Unito Gerry Boret Regno Unito Nigel Boret Renwick-König +39" 7 12
3 Germania Ovest Werner Schwärzel Germania Ovest Karl-Heinz Kleis König +1' 27" 7 10
4 Germania Ovest Siegfried Schauzu Germania Ovest Wolfgang Kalauch BMW 8
5 Belgio Michel Vanneste Belgio Serge Vanneste BMW 6
6 Germania Ovest Rolf Steinhausen Germania Ovest Erich Schmitz König 5
7 Germania Ovest Karl Venus Germania Ovest Rainer Gundel BMW 4
8 Germania Ovest Gustav Pape Germania Ovest Franz Kallenberg BMW +1 giro 3
9 Regno Unito Graham Milton Regno Unito Don Smith BMW +3 giri 2

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1973
Flag of France.svg Flag of Austria.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1972
Gran Premio motociclistico d'Olanda
Altre edizioni
Edizione successiva:
1974