Gran Premio motociclistico del Belgio 1955

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belgio GP del Belgio 1955
51º GP della storia del Motomondiale
5ª prova su 8 del 1955
Spa 1950.jpg
Data 3 luglio 1955
Nome ufficiale 28° GP del Belgio
Luogo Circuito di Spa-Francorchamps
Percorso 14,120 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
49º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 211,800 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Geoff Duke
Gilera in 4' 35" 7 a 184,373 km/h
(nel giro 6 di 15)
Podio
1. Italia Giuseppe Colnago
Gilera
2. Francia Pierre Monneret
Gilera
3. Belgio Léon Martin
Gilera
Classe 350
46º GP nella storia della classe
Distanza 11 giri, totale 155,320 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Bill Lomas
Moto Guzzi in 4' 53" a 173,488 km/h
(nel giro 3 di 11)
Podio
1. Regno Unito Bill Lomas
Moto Guzzi
2. Germania Ovest August Hobl
DKW
3. Australia Keith Campbell
Moto Guzzi
Classe sidecar
31º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 98,840 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Cyril Smith
Norton in 5' 20" 7 a 153,896 km/h
(nel giro 3 di 7)
Podio
1. Germania Ovest Wilhelm Noll
BMW
2. Germania Ovest Willi Faust
BMW
3. Germania Ovest Walter Schneider
BMW

Il Gran Premio motociclistico del Belgio fu il quinto appuntamento del motomondiale 1955.

Si svolse il 3 luglio 1955 presso il circuito di Spa-Francorchamps alla presenza di oltre 80.000 spettatori, ed erano in programma le classi 350, 500 e sidecar.

Prima gara della giornata quella della 350, vinta da Bill Lomas (Moto Guzzi) su August Hobl (DKW).

Seguì la gara dei sidecar, che per un errore nel cronometraggio si svolse su 7 giri anziché 8. Vinse Wilhelm Noll, mentre Cyril Smith, in lotta con il tedesco, fu costretto a fermarsi poco prima del termine della gara.

In 500 Geoff Duke fu costretto al ritiro per problemi meccanici; la vittoria andò all'altro gilerista Giuseppe Colnago. Il podio fu tutto appannaggio delle quattro cilindri arcorensi. Nelle prove fece la sua prima apparizione la Guzzi V8.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giuseppe Colnago Gilera 1h 10' 51" 1 8
2 Francia Pierre Monneret Gilera +43" 8 6
3 Belgio Léon Martin Gilera +2' 35" 6 4
4 Italia Duilio Agostini Moto Guzzi +2' 38" 2 3
5 Belgio Auguste Goffin Norton +5' 00" 6 2
6 Regno Unito John Storr Norton +1 giro 1
7 Australia Jack Ahearn Norton +1 giro
8 Nuova Zelanda Lawrence Aislabie Norton +1 giro
9 Canada Robert Matthews Norton +1 giro
10 Belgio Edouard Texidor Norton +1 giro
11 Australia Bob Brown Matchless +1 giro
12 Nuova Zelanda John Hempleman Norton +1 giro
13 Regno Unito Philip Heath Norton +1 giro
14 Regno Unito Peter Davey Norton +1 giro
15 Regno Unito Arthur Wheeler Matchless +1 giro
16 Sudafrica Eddie Grant Norton +1 giro
17 Nuova Zelanda Frederick Cook Norton +1 giro

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Irlanda Reg Armstrong Gilera
Regno Unito Geoff Duke Gilera guasto meccanico
Australia Tony McAlpine BMW
Spagna Fernando Aranda Norton
Nuova Zelanda William Collett Matchless incidente
Spagna Javier de Ortueta Norton
Belgio Pierre Nicholas Norton incidente
Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi
Italia Carlo Bandirola MV Agusta
Italia Tito Forconi MV Agusta
Italia Alfredo Milani Gilera

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Bill Lomas Moto Guzzi 54' 47" 7 8
2 Germania Ovest August Hobl DKW +14" 9 6
3 Australia Keith Campbell Moto Guzzi +2' 14" 2 4
4 Regno Unito Cecil Sandford Moto Guzzi +2' 27" 6 3
5 Italia Roberto Colombo Moto Guzzi +2' 32" 8 2
6 Germania Ovest Hans Bartl DKW +2' 57" 7 1
7 Germania Ovest Hans Baltisberger NSU +3' 19" 6
8 Belgio Auguste Goffin Norton +4' 15"
9 Australia Jack Ahearn Norton +4' 35" 6
10 Belgio Jules Nies Norton +1 giro
11 Australia Bob Brown AJS +1 giro
12 Nuova Zelanda John Hempleman Norton +1 giro
13 Regno Unito Tommy Wood Norton +1 giro
14 Regno Unito Eric Houseley AJS +1 giro
15 Regno Unito Arthur Wheeler AJS +1 giro
16 Nuova Zelanda F. Cook AJS +1 giro
17 Irlanda del Nord Bob Matthews Velocette +1 giro
18 Belgio Edouard Texidor AJS +1 giro
19 Belgio Pierrot Vervroegen Norton +1 giro
20 Belgio A. Van Fleteren AJS +2 giri
21 Marocco Francis Flahaut Norton

Classe sidecar[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Wilhelm Noll Germania Ovest Fritz Cron BMW 38' 21" 2 8
2 Germania Ovest Willi Faust Germania Ovest Karl Remmert BMW +1" 1 6
3 Germania Ovest Walter Schneider Germania Ovest Hans Strauß BMW +47" 3 4
4 Belgio Julien Deronne Belgio Bruno Leys BMW +1' 16" 3
5 Regno Unito Peter 'Pip' Harris Regno Unito Ray Campbell Matchless +1' 38" 2 2
6 Francia Jacques Drion Germania Ovest Inge Stoll-Laforge Norton +1' 55" 1
7 Francia Jean Murit Marocco Francis Flahaut BMW +2' 40" 4
8 Svizzera Florian Camathias Svizzera Maurice Büla BMW +3' 08" 7
9 Belgio Marcel Masuy n.d. Norton +4' 22" 5
10 Belgio Pierrot Vervroegen Belgio Raymond Bogaerdt Norton +6' 30" 5
11 Belgio Rausens n.d. Norton +1 giro
12 Belgio Gobel n.d. Norton +1 giro

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1955
Flag of Spain (1945–1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Germany.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Northern Ireland.svg Flag of Italy.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1954
Gran Premio motociclistico del Belgio
Altre edizioni
Edizione successiva:
1956