Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Governatorato di Ta'izz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Governatorato di Ta'izz
governatorato
تعز
Localizzazione
StatoYemen Yemen
Amministrazione
CapoluogoTaʿizz
Territorio
Coordinate
del capoluogo
13°34′44″N 44°01′19″E / 13.578889°N 44.021944°E13.578889; 44.021944 (Governatorato di Ta'izz)Coordinate: 13°34′44″N 44°01′19″E / 13.578889°N 44.021944°E13.578889; 44.021944 (Governatorato di Ta'izz)
Altitudine1 432 m s.l.m.
Superficie10 010 km²
Abitanti2 393 425[1] (2004)
Densità239,1 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3
ISO 3166-2YE-TA
Cartografia
Governatorato di Ta'izz – Localizzazione

Taʿizz (in arabo: تعز) è un governatorato dello Yemen; la sua capitale, Taʿizz, è la terza città per abitanti del paese. Altre città maggiori del governatorato sono Al Sawa, Juha e Mokha, l'importante porto per il commercio del caffè.

La superficie del governatorato è di 10.010 km², ma nonostante non sia esteso, il territorio di questo governatorato presenta una notevole differenziazione geografica. La parte occidentale fa parte della piana costiera della Tihāma, e presenta un clima eccezionalmente caldo. La parte orientale invece è montagnosa, e con la sua cima maggiore, Jebel Saber vicino Taʿizz, raggiunge anche i 3.070 metri di altitudine. Queste montagne intrappolano i monsoni, tanto che tra aprile e ottobre si registrano intense precipitazioni piovose. Sugli altopiani le temperature diurne sono calde, ma durante le notti possono scendere fino ai -5 °C.

L'agricoltura riflette questa diversità geografica. Nella regione della Tihāma, l'agricoltura è sostenibile solo grazie all'irrigazione; vi si coltiva il cotone ed il sesamo. Sugli altipiani, anche se queste due colture sono ancora presenti, è possibile mettere a coltura una più ampia varietà di coltivazioni, grazie alle piogge. Mango, papaya, banana, oltre all'immancabile qāt e naturalmente al caffè sono coltivazioni presenti in questo governatorato.

Taʿizz è il maggior centro di cultura islamica nello Yemen e tra il 1948 e il 1962 è stata la capitale dello stato, anche se non è così antica come le vicine città di Ibb e Jibla. Oggi è il maggior centro commerciale dello Yemen, a causa della sua posizione, prossima alle zone di coltivazioni e al porto di Mokha.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gwillim Law, Governorates of Yemen, in Statoids.com. URL consultato il 16-4-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]