Gneo Cornelio Blasione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gneo Cornelio Blasione
Nome originaleCnaeus Cornelius Blasio
GensCornelia
Consolato270 a.C.
257 a.C.
Princeps senatus247 - 241 a.C.

Gneo Cornelio Blasione[1] (latino: Cnaeus Cornelius Blasio) (... – ...) è stato un politico e militare romano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome è noto solo tramite i Fasti consulares; fu console una prima volta nel 270 a.C., censore nel 265 a.C. ed una seconda volta console nel 257 a.C.. Inoltre, gli fu tributo l'onore del trionfo nel 270 a.C., anche se non sono note le sue campagne militari.

Note[modifica | modifica wikitesto]