Girolamo Alessandro Biaggi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Girolamo Alessandro Biaggi (Calcio, 2 febbraio 1819Firenze, 21 marzo 1897) è stato un compositore, critico musicale e didatta italiano.

Fu allievo di Nicola Vaccaj e Alessandro Rolla. Fondò nel 1847 L'Italia musicale, rivista settimanale pubblicata dall'editore Lucca, che diresse fino al 1848, quando lasciò l'Italia per ragioni politiche. Dopo il suo rientro, nel 1860, collaborò a numerosi giornali e riviste tra cui La Nazione (1866-1895). Fu docente di estetica musicale e storia della musica presso il Conservatorio di Firenze.

Come critico musicale si attestò su posizioni conservatrici.

Compose due opere liriche, di cui scrisse anche i versi, un requiem e alcune arie da camera.

Opere liriche[modifica | modifica wikitesto]

Scritti teorici e didattici[modifica | modifica wikitesto]

  • Della musica religiosa e delle questioni inerenti, Milano, editore Lucca, 1856
  • Istradamento pratico alla lettura della musica, Milano, editore Lucca, 1861

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58607652 · ISNI (EN0000 0000 6125 1349 · LCCN (ENnb2007020815 · BNF (FRcb10195902k (data) · WorldCat Identities (ENnb2007-020815