Giovanni Ghizzolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovanni Ghizzolo O.F.M.Conv. (Brescia, 1580 circa – Novara, primavera del 1625) è stato un francescano, compositore, organista e tenore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Frate minore conventuale, fu attivo a Novara nel 1607 e a Milano nel 1610[1]. Dal 1612 al 1615 fu maestro di cappella del principe Siro da Correggio e dal 1618 del Duomo di Ravenna durante l'episcopato del cardinale Pietro Aldobrandini. Nel 1622, sempre con l'incarico di maestro di cappella, fu presente a Padova e nel 1623 a Novara.

Compose soprattutto musica sacra: diede alle stampe tre libri di madrigali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Garavaglia, Sigismondo D'India "drammaturgo", Torino 2005, p. 28 ISBN 88-6040-018-X

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29800418 · ISNI (EN0000 0001 2242 3213 · Europeana agent/base/125330 · LCCN (ENnr97001161 · GND (DE133140601 · BNF (FRcb14853753c (data) · CERL cnp01101952 · WorldCat Identities (ENlccn-nr97001161