Giovanni Farina (calciatore 1920)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Farina
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1952
Carriera
Giovanili
1937-1938 Pirelli
Squadre di club1
1938-1939 Breda ? (?)
1939-1940 Gallaratese ? (?)
1946-1951 Pro Sesto 130+ (25+)
1951-1952 Marzoli ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giovanni Farina (Rogoredo, 29 settembre 1920) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nella Pirelli di Milano, che nel 1938 lo presta al Breda[1]; passa poi alla Gallaratese[2]. Debutta in Serie B con la Pro Sesto nella stagione 1946-1947, disputando quattro campionati di Serie B per un totale di 130 presenze e 25 reti[3][4][5][6], prima della retrocessione in Serie C avvenuta al termine del campionato 1949-1950.

Dopo un altro anno con la Pro Sesto in Serie C, passa al Marzoli nella stessa categoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le liste di trasferimento, Il Littoriale, 9 agosto 1938, pag.4
  2. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare Società nella stagione 1940-41, da «Il Littoriale», 27 agosto 1940, pp. 2-3
  3. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1948, p. 159.
  4. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1949, p. 166.
  5. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1950, p. 167.
  6. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Edizioni Rizzoli, 1951, p. 165.