Giovanni Cultrone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Cultrone
Cultrone.jpg
Nazionalità Italia Italia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità mezzofondo
Società Flag of None.svg G.S. Baracca Milano
Vigili del Fuoco
Flag of None.svg G.S. Fiamma Vittoria
Statistiche aggiornate al 26 maggio 2010

Giovanni Cultrone (Vittoria, 28 gennaio 1916Torino, 19 giugno 1972) è stato un atleta italiano, campione italiano dei 3000 metri siepi e dei 10000 metri piani nel 1941.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Disputò la prima gara internazionale il 5 ottobre 1947 a Budapest, nel corso dell'incontro Ungheria-Italia. Fu due volte campione italiano assoluto, con i colori del Gruppo Sportivo Baracca di Milano: 1941, 3000 metri siepi con il tempo di 9'36"6 e nei 10000 metri piani con il tempo di 32'8"1.

Ottenne poi anche altri piazzamenti ai Campionati italiani assoluti:

  • 1941, Bologna, 5000 metri piani, 3º classificato con il tempo di 15'23"6 28 settembre 1947,
  • 1948, Firenze, 5000 metri piani, 2º classificato con il tempo di 15'37"6,
  • Genova, 5000 metri piani, 3º classificato con il tempo di 15'36"0.

Nel dopoguerra gareggiò per i colori del G.S. Vigili del Fuoco, e ritornato nella sua città di nascita, per il Gruppo Sportivo Fiamma di Vittoria.

Nel 1947, 1949, 1950 e 1955 vinse il Giro podistico internazionale di Castelbuono.