Giora Feidman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giora Feidman
Fotografia di Giora Feidman
Nazionalità Argentina Argentina
Genere Klezmer
Musica classica
Periodo di attività 1954 – in attività
Strumento Clarinetto, Clarinetto basso
Sito web

Giora Feidman (Buenos Aires, 25 marzo 1936) è un musicista argentino.

È conosciuto internazionalmente come il Re del Klezmer, forma musicale di tradizione ebraica originaria dell'est europeo ed è sposata con la cantante e compositrice israeliana Ora Bat Chaim dal 1975.[1]

Con basi classiche, ha suonato per 18 anni nella Orchestra Sinfonica di Tel Aviv. È un artista completo e attivo in tutti i generi musicali. Nell'estate del 2005 in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù tenuta a Colonia, è stato invitato personalmente dal Papa a suonare sul palco come solista di fronte a 800'000 persone.

Svolge la sua attività concertistica (circa 200 concerti all'anno) in tutto il mondo e prevalentemente in Germania dove vive. Nell'anno 1993 è stato chiamato da Steven Spielberg per suonare nella colonna sonora del film "Schindler's List".

È anche un grande interprete del clarinetto basso. Dotato di uno straordinario e versatile talento musicale riesce a creare un suono molto particolare che lo rende facilmente distinguibile dagli altri clarinettisti.

Suona con bocchini in cristallo della ditta Clerici Pomarico costruiti in Italia a Cernusco Lombardone (Lecco), dato che essi generano un suono particolarmente caldo e aperto rispetto a quelli in ebanite. Inoltre gli consente di suonare con i particolari tipi di effetti come i glissati e note particolarmente brillanti.[2]

Un'altra peculiarità che ha il suo bocchino rispetto agli è la sua apertura notevolmente ridotta rispetto a tutte le altre in commercio dato che viene costruita apposta per lui. Questo bocchino è molto faticoso da usare se non grazie a uno spessore di ance pari a 1 che nell'attuale mercato è difficile da trovare se non su ordinazione.[3]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

33 Giri[modifica | modifica wikitesto]

  • 1972: Jewsih Soul Music (Hed-Arzi)
  • 1975: Nigunim Of My People(Hed-Arzi)
  • 1979: Shalom - Folklore Und Neue Songs Aus Israel (Calig)
  • 1985: Viva El Klezmer (Phonokol)
  • 1987: The Singing Clarinet (Pläne/Phonokol)
  • 1987: The Magic Of The Klezmer (Pläne)
  • 1990: Clarinetango (Pläne)
  • 1991: Gershwin & The Klezmer (Pläne)
  • 1993: Concert For The Klezmer (Pläne)
  • 1996: To You! (Phonokol)
  • The Incredible Clarinet (Phonodor)

CD[modifica | modifica wikitesto]

  • 1989: Jewish Sould Music (Hed-Arzi)
  • 1990: The Magic Of Klezmer (Pläne)
  • 1990: Clarinetango (Pläne)
  • 1991: Viva El Klezmer (Pläne)
  • 1992: The Dance Of Joy (Pläne)
  • 1993: Klassic Klezmer (Pläne)
  • 1993: Israel: Yiddish Soul (Network Medien)
  • 1994: Feidman And The Jerusalem Symphony Orchestra Conducted By David Shallon - In Jerusalem (Pläne)
  • 1995: Giora Feidman Und das Leipziger Kammerochester Featuring Mikhail Alexandrovich - Klezmer Chamber Music (Pläne)
  • 1997: Klezmer Celebration (Pläne)
  • 1997: The Art Of The Klezmer & Long Live Giora (Pläne)
  • 1997: Feidman & Arditti String Quartet - Der Golem (Pläne)
  • 1998: Giora Feidman And The Israel Camerata Conducted By Runer Biron (Pläne)
  • 1998: Feidman & Katja Beer- Schubert & Jiddische Lieder (Pläne)
  • 1999: Plays And The Angeles Sing - Symphonic Poems For A Klezmer Clarinet (Koch Schwann)
  • 2000: Rhapsody (Koch Schwann)
  • 2001: TangoKlezmer (Koch Schwann)
  • 2002: Feidman Plays Piazzola (Warner Strategic Marketing)
  • 2003: Feidman Plays Mozart & More (Warner Strategic Marketing)
  • 2005: Giora Feidman & Matthias Eisenberg - Live at st. Severin (Pläne)
  • 2009: The Singing Clarinet (Pianissimo)
  • 2012: Feidman & Gitanes Bolndes - Very Klezmer (Pianissimo)

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996: Rabbi Chaim's Dance - Traditionals From Israel (RCA)
  • 2011: Deep Notes - The Best Of Bass Clarinet (Pianissimo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yisrael Daliot, Ora Bat Chaim.
  2. ^ Fonte Personale
  3. ^ Clerici Giorgio


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN101612478 · LCCN: (ENn92040669 · ISNI: (EN0000 0000 8170 6195 · GND: (DE121575039 · BNF: (FRcb13930751k (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie