Giardino di Archimede

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giardino di Archimede
Giardino di Archimede (Maths' Museum) - Entrance 04.jpg
Entrata principale del museo.
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Firenze
Indirizzo Via San Bartolo a Cintoia 19/a
Caratteristiche
Tipo Matematica
Apertura 26 marzo 2004
Direttore Enrico Giusti
Sito web

Coordinate: 43°46′24.03″N 11°11′49.29″E / 43.773342°N 11.197025°E43.773342; 11.197025

Il giardino di Archimede (iniziativa dal sottotitolo Un museo per la matematica) è un museo di Firenze, situato in via San Bartolo a Cintoia,[1] che ha per fine la creazione e la gestione di un museo matematico.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il museo si configura come consorzio di università ed enti pubblici. Attualmente sono soci del consorzio: La Scuola Normale Superiore di Pisa, l'Università di Firenze, l'Università di Pisa, l'Università di Siena, la Provincia di Firenze, l'Unione Matematica Italiana, l'Istituto Nazionale di Alta Matematica e il Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino. Il Consorzio ha sede in Firenze, presso il Dipartimento di Matematica "U. Dini". Presidente del consorzio è Enrico Giusti.

Il Giardino di Archimede ha inaugurato la sua sede di Firenze il 26 marzo 2004 e l'ha aperta al pubblico il 14 aprile 2004.

Un'iniziativa del Giardino di Archimede chiamata La matematica antica su CD-rom riguarda il riversamento su CD-ROM e la diffusione di testi rilevanti per la storia della matematica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È utile tener conto che l'antica via di San Bartolo a Cintoia è suddivisa in tre tronconi dai grandi viali realizzati in epoca recente. Al museo di Archimede si accede da via Simone Martini, all'altezza del numero civico 50. Il museo è inoltre raggiungibile coi mezzi pubblici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]