Gianolio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianolio
frazione
Gianolio – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Biella-Stemma.svg Biella
ComuneValdilana
Territorio
Coordinate45°38′45.6″N 8°08′08.16″E / 45.646°N 8.1356°E45.646; 8.1356 (Gianolio)Coordinate: 45°38′45.6″N 8°08′08.16″E / 45.646°N 8.1356°E45.646; 8.1356 (Gianolio)
Altitudine680 m s.l.m.
Abitanti44[1] (2001)
Altre informazioni
Cod. postale13835
Prefisso015
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantiGianoliesi
PatronoS. Liberata
Giorno festivo15 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gianolio
Gianolio

La frazione Gianolio appartiene al comune di Valdilana ed è situata nella parte orientale della Provincia di Biella e dista dal capoluogo.

Nell'anno 1968 le frazioni e i comuni di Valle Mosso, tra i quali Mosso e la frazione di Gianolio, furono gravemente danneggiati da una forte alluvione.

Altre notizie[modifica | modifica wikitesto]

La frazione, possiede un antico e restaurato lavatoio, il quale viene utilizzato tutt'oggi dai frazionari come fonte d'acqua potabile.

Probabilmente prende il nome dal fondatore Luca Van Gianoli che la rese un paese basato sull agricoltura e qui venne probabilmente fondato uno dei più famosi istituti agrari, distrutto durante la seconda guerra mondiale. La frazione è accessibile a chiunque venga a visitarla, ogni casa è raggiunta da una strada cubettata percorribile a piedi. Un tempo la frazione era caratteristica per i suoi boschi, le case,i pascoli odiernamente alcune case sono disabitate e molti terreni associati a tali edifici sono stati abbandonati e quindi rimasti incolti.

Da Gianolio è possibile ammirare il monte Rovella e la conca che forma con la parte di montagna gianoliese.

La frazione è delimitata da due torrenti alle estremità, il primo salendo da Mosso verso Pistolesa è il torrente Rio Gianolio mentre una volta attraversata la frazione si trova il torrente Caramezzana (Caranzana) il quale offre ottime acque ricche di trote fario autoctone.

Vicino a Gianolio è situato il ponte della Pistolesa che dista dalla frazione di 0,54 km e separa il comune di Mosso da quello di Veglio. Dal centro di questo viadotto viene praticato il bungee jumping[2]; l'altezza del ponte è di 152 m, mentre la misura in lunghezza è pari a 350 m. Nei pressi della postazione per il bungee jumping si trova anche un parco avventura piuttosto noto, che ricade però interamente nel comune di Veglio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 14º Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, dati on-line sul sito Istat dawinci.istat.it (consultato nel febbraio 2013)
  2. ^ Sito bungee jumping bungee.it

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito del Comune di Mosso, su valledimosso.it. URL consultato il 21 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2009).