Gianfranco Maselli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gianfranco Maselli (Roma, 24 gennaio 1929Parma, 1º settembre 2009) è stato un compositore, organista e musicologo italiano.

Ha studiato organo e composizione presso il Conservatorio "S. Cecilia" di Roma. Segretario del Concorso di Composizione della SIMC dal 1958 al 1968 e membro del Comitato artistico della stessa società, ha collaborato, come saggista, con numerose riviste musicali. È autore di pagine per orchestra, da camera e per organo, caratterizzate da un'attenzione particolare per la dimensione timbrica. Ha scritto anche musiche di scena e per cartoni animati. Docente di composizione nei conservatori di Pesaro, Milano e Parma, ha pubblicato alcuni libri per le case editrici Sonzogno, Arnoldo Mondadori Editore e Rizzoli. Tra essi, particolare diffusione hanno avuto, negli anni '70, i volumi Lessico musicale e Il cercadischi, dove dimostra di saper coniugare stile brillante e divulgativo e puntuale indagine musicologica. Da segnalare anche Cronache musicali del mondo occidentale, pubblicato nel 2004 dalla RAI-ERI.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gianfranco Maselli, Il Cercadischi, Oscar Mondadori, 1972.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN39426475 · ISNI (EN0000 0000 2297 4958 · SBN IT\ICCU\CFIV\040235 · LCCN (ENn82024191 · BNF (FRcb12211360x (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie