Giacomo Calabria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giacomo Calabria
Giacomo Calabria.jpg

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XX
Gruppo
parlamentare
Ministeriale
Collegio Acerra
Sito istituzionale

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 24 marzo 1904 –
Legislature XXI
Gruppo
parlamentare
liberale democratico, poi Unione democratica

Dati generali
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Magistrato

Giacomo Calabria (Marigliano, 23 maggio 1841Roma, 12 maggio 1926) è stato un magistrato e politico italiano.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Entrato in magistratura nel 1864 è stato sostituto procuratore a Lanciano, Sulmona, Cagliari, Cassino, Santa Maria Capua Vetere e Napoli, procuratore ad Avezzano, presidente dei tribunali di Isernia e Campobasso, consigliere di corte d'appello a Potenza, Napoli, Roma, Napoli, procuratore generale presso la corte d'appello di Napoli e la corte di cassazione di Firenze.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone
Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]