Ghiacciaio Matanuska

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghiacciaio Matanuska
Matanuska Glacier 8859s.JPG
Ghiacciaio Matanuska
StatiStati Uniti Stati Uniti
Alaska Alaska
CatenaMonti Chugach
Coordinate61°39′20.88″N 147°34′51.96″W / 61.6558°N 147.5811°W61.6558; -147.5811Coordinate: 61°39′20.88″N 147°34′51.96″W / 61.6558°N 147.5811°W61.6558; -147.5811
ValleMatanuska
Corso d'acqua alimentatoMatanuska
Altitudine620 m s.l.m.
Lunghezza43 km
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Alaska
Ghiacciaio Matanuska
Ghiacciaio Matanuska
Matanuska-Susitna Valley.jpg

Matanuska Glacier è un ghiacciaio dell'Alaska centro-meridionale che si origina nel gruppo dei monti Chugach (Chugach Mountains).

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva da un termine russo (Matanooski o Mednoviska) derivato a sua volta dalla parola indigena 'Ch'atanhtnu Li'a' con cui ci si riferisce invece al ghiacciaio. Li'a nella lingua locale significa ghiacciaio o ghiaccio. La valle del ghiacciaio è chiamata anche Mat-Su Valley.[1]

Dati fisici[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio Matanuska, lungo 43 km e largo 6,4 km è il più grande ghiacciaio accessibile in auto negli Stati Uniti d'America. Si trova vicino all'autostrada Glenn (Glenn Highway), parte dell'autostrada statale Alaska Route 1 a circa 160 km a nord di Anchorage. Il ghiacciaio scorre di circa 30 cm al giorno. A causa dell'inferiore ablazione del ghiacciaio la posizione del fronte negli ultimi tre decenni è rimasta più o meno uguale.[2]

Più o meno 18.000 anni fa percorreva per tutta la lunghezza la valle Matanuska (Matanuska Valley) fino a Palmer.[3] Circa 10.000 anni fa ha incominciato a ritirasi fino ad arrivare nella posizione attuale.[4]

Accessi e turismo[modifica | modifica wikitesto]

Al miglio 101 (chilometro 162,5) della Glenn Highway si trova la Matanuska Glacier State Recreation Area. Un posto di sosta e di ristoro in vista del ghiacciaio. Qualche chilometro più avanti una stradina sterrata scende la valle, attraversa il fiume Matanuska e porta ad una parcheggio privato dal quale a piedi si può raggiungere il ghiacciaio (è previsto un pedaggio).[4]

Alcune immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alaska Atlas & Gazetteer, 7th, Yarmouth, Maine, DeLorme, 2010, pp. 83–84, ISBN 978-0-89933-289-5.
  2. ^ Alaska Glaciers Case Study, su webspace.ship.edu (archiviato il 23 agosto 2012).
  3. ^ LonelyPlanet 2009, pag. 403
  4. ^ a b Matanuska Glacier, su matanuska-glacier.com. URL consultato il 28 maggio 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85082029
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America