Genexus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genexus
ArtistaFear Factory
Tipo albumStudio
Pubblicazione7 agosto 2015
Durata47:55
Dischi1
Tracce10
GenereIndustrial metal
Thrash metal
Groove metal
Alternative metal
EtichettaNuclear Blast
ProduttoreFear Factory, Rhys Fulber, Andy Sneap
Registrazione2014-2015
Fear Factory - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo

Genexus è il nono album di studio della band heavy metal statunitense Fear Factory, pubblicato il 7 agosto 2015.[1][2] È il terzo album di studio dopo che il chitarrista Dino Cazares si riunì alla band nel 2009 ed il primo con Mike Heller alla batteria.[3] Genexus è anche la prima pubblicazione dei Fear Factory con la Nuclear Blast.

Riguardo alla batteria in Genexus, Burton C. Bell disse: "Questa volta utilizzeremo un batterista reale, useremo Mike Heller per registrare alcune tracce, non tutte, soltanto alcune per avere quel suono dal vivo, perché alcune di queste canzoni necessitano della sensazione dal vivo, quindi procederemo così."[4]

Il 17 giugno 2015 è stato pubblicato un lyrics video per la canzone Soul Hacker.[5] L'11 luglio 2015 invece è stato pubblicato un lyrics video per la canzone Protomech.[6] Il 7 agosto 2015, all'uscita dell'album, venne anche pubblicato un video per la canzone Dielectric.[7]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Metallized.it 89/100[8]
AllMusic 3.5/5 stelle[9]
Metal Injection 8.5/10[10]
The Metal Review 5/5 stelle[11]
Sputnikmusic 3.7/5[12]
AntiHero Magazine 8/10 stelle[13]
Blabbermouth.net 8/10[14]
About.com 4.5/5[15]

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Tra fine agosto e metà settembre 2015, la band prese parte ad un tour negli Stati Uniti assieme agli Once Human (in collaborazione con Logan Mader), i Before the Mourning di Los Angeles e la rock/metal band The Bloodline.[16]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Autonomous Combat System – 5:28
  2. Anodized – 4:47
  3. Dielectric – 4:19
  4. Soul Hacker – 3:12
  5. ProtoMech – 4:56
  6. Genexus – 4:48
  7. Church of Execution – 3:21
  8. Regenerate – 4:02
  9. Battle for Utopia – 4:14
  10. Expiration Date – 8:48

Durata totale: 47:55

Tracce bonus nel Limted Digipak

  1. Mandatory Sacrifice (Genexus Remix) – 5:43
  2. Enhanced Reality – 5:36

Durata totale: 11:19

Tracce bonus nella versione giapponese

  1. Maximum Voltage Capacitor (Dielectric Remix) (Bell, Cazares)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (2015) Posizione
massima
Irlanda 7
Australia 15
Germania 17
Svizzera 18
Austria 25
Finlandia 25
Regno Unito 31
Olanda 34
Belgio 35
Canada 36
USA 37
Repubblica Ceca 42
Francia 55

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fear Factory To Release 'Genexus' Album In August, Blabbermouth.net, 22 maggio 2015. URL consultato il 27 maggio 2015.
  2. ^ Fear Factory: 'Genexus' Artwork, Track Listing Revealed, Blabbermouth.net, 27 maggio 2015. URL consultato il 27 maggio 2015.
  3. ^ Chad Bowar, Fear Factory Unveil 'Soul Hacker' Lyric Video, Loudwire. URL consultato il 18 giugno 2015.
  4. ^ Greg Moskovitch, Burton C. Bell Talks New Fear Factory, Programmed Vs Live Drums & Soundwave - Music News, Reviews, Interviews and Culture, Music Feeds, 22 settembre 2014. URL consultato il 27 luglio 2015.
  5. ^ FEAR FACTORY: Lyric Video For New Song 'Soul Hacker', Blabbermouth.net, 17 giugno 2015. URL consultato il 18 giugno 2015.
  6. ^ Nuclear Blast Records, FEAR FACTORY - ProtoMech (OFFICIAL TRACK & LYRIC VIDEO), 11 luglio 2015. URL consultato il 12 gennaio 2017.
  7. ^ Nuclear Blast Records, FEAR FACTORY - Dielectric (OFFICIAL MUSIC VIDEO), 7 agosto 2015. URL consultato il 12 gennaio 2017.
  8. ^ Genexus - Recensione album Metallized.it, su metallized.it.
  9. ^ James Christopher Monger, Genexus - Fear Factory album review, in Allmusic, 7 agosto 2015. URL consultato il 7 agosto 2015.
  10. ^ Kevin Stewart-Panko, Album Review: FEAR FACTORY Genexus, in Metal Injection, 30 luglio 2015. URL consultato il 7 agosto 2015.
  11. ^ Fear Factory - Genexus, in The Metal Review. URL consultato il 7 agosto 2015.
  12. ^ Trey Spencer, Fear Factory - Genexus, in Sputnikmusic, 31 luglio 2015. URL consultato il 7 agosto 2015.
  13. ^ Alexander Bland, Album Review: FEAR FACTORY - Genexus, su antiheromagazine.com, AntiHero Magazine, 7 agosto 2015.
  14. ^ Ray Van Horn, CD Reviews: FEAR FACTORY - Genexus, su Blabbermouth.net, Blabbermouth.net, 9 agosto 2015.
  15. ^ Schuler Benson, Review: Fear Factory - Genexus, su About.com, 10 agosto 2015.
  16. ^ Fear Factory Plan Headlining Tour With Once Human + More, in Loudwire. URL consultato il 6 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]