Archetype

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Archetype
ArtistaFear Factory
Tipo albumStudio
Pubblicazione19 aprile 2004
Durata59:08
Dischi1
Tracce13
GenereIndustrial metal
EtichettaLiquid 8 Records Stati Uniti
Liquid 8 Records/Roadrunner Records Europa
ProduttoreFear Factory
Registrazioneottobre-novembre 2003
Fear Factory - cronologia
Album precedente
(2002)
Album successivo
(2005)

Archetype è il quinto album in studio della band, Industrial metal Fear Factory, pubblicato il 19 aprile 2004.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il primo album della band californiana senza l'originale chitarrista Dino Cazares, sostituito alla chitarra dal bassista Wolbers, che cederà il posto di bassista a Byron Stroud. La stile musicale ha visto il ritorno a quello dei primi album (Soul of a New Machine e Demanufacture), ne è seguito l'abbandono delle sonorità Alternative metal presenti in Obsolete e Digimortal per il ritorno al thrash/death metal.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Slave Labor – 3:53 (Herrera, Wolbers)
  2. Cyberwaste – 3:17 (Herrera, Wolbers)
  3. Act of God – 5:08 (Herrera, Wolbers)
  4. Drones – 5:02 (Herrera, Wolbers)
  5. Archetype – 4:35 (Herrera, Wolbers)
  6. Corporate Cloning – 4:24 (Herrera, Wolbers)
  7. Bite The Hand That Bleeds – 4:08 (Herrera, Wolbers)
  8. Undercurrent – 4:04 (Herrera, Wolbers)
  9. Default Judgement – 5:24 (Herrera, Wolbers)
  10. Bonescraper – 4:12 (Herrera, Wolbers)
  11. Human Shields – 5:15 (Herrera, Wolbers)
  12. Ascension – 7:05 (Fear Factory, Rhys Fulber)
  13. School – 2:38 (Cobain; cover dei Nirvana)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal