Garcia de Noronha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Garcia de Noronha

Dom Garcia de Noronha (1479Cochin, 3 aprile 1540) è stato un esploratore e militare portoghese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu un fidalgo portoghese, trisnipote del re del Portogallo Ferdinando I, che è stato il terzo viceré e il decimo governatore dell'India portoghese dal 1538 fino alla sua morte nel 1540.

Nel 1511 partì per la prima volta verso l'India, come capitano generale della flotta, al tempo in cui suo zio materno, Alfonso de Albuquerque, fu governatore dell'India Portoghese. Prese parte nelle conquiste di Goa, Ormuz e Calicut, fu capitano generale di Ormuz (di cui fece edificare la fortezza), negoziò la pace con il re di Calicut e ritornò in Portogallo nel 1516.

Fu consigliere dei re Manuele I e Giovanni III, e signore e alcaide-mor di Cartaxo. Nel 1534 comandò una squadra navale contro il re del Marocco e rimase come capitano generale di Safi. Nel 1537 fu nominato viceré dell'India e partì verso Goa con una flotta di dieci caravelle.

Controllo di autoritàVIAF (EN172114778 · ISNI (EN0000 0001 2240 3255 · LCCN (ENno2011108112 · WorldCat Identities (ENno2011-108112
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie