GNU Health

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GNU Health
Logo
GNU Health patient main screen spanish.png
Sviluppatore Progetto GNU
Ultima versione 3.2.3 (15 settembre 2017)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio Python
Toolkit GTK+
Genere Enterprise resource planning
Licenza GNU GPL
(licenza libera)
Sito web

GNU Health è un Hospital Information System libero con le seguenti funzioni:

È stato disegnato in modo tale da essere multipiattaforma, così può essere installato in diversi sistemi operativi (GNU/Linux, FreeBSD, Microsoft Windows), database management systems (PostgreSQL), e enterprise resource planning (Tryton). E' scritto in Python.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health è stato creato nel 2008 da Luis Falcón come progetto per promuovere la salute e la prevenzione delle malattie in aree rurali. Il nome iniziale era Medical. Oggi si è trasformato in un sistema sanitario e ospedaliero con un team di collaboratori internazionali e multidisciplinari. GNU Health è un progetto di GNU Solidario, una Organizzazione non governativa che lavora nell'area della salute e dell'educazione con il software libero.

Eventi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • 12 ottobre 2008: Il progetto Medical viene registrato in Sourceforge.
  • 2 novembre 2008: Viene pubblicata la versione Medical 0.0.2 in SourceForge.
  • 15 aprile 2010: Medical viene registrato nel portale del governo Brasiliano del Software Libero Brasiliano (SPB).
  • 31 luglio 2010: Il Progetto viene registrato nella Comunità Europea Open Source Observatory and Repository.
  • 18 aprile 2011: Medical cambia l'ambiente di sviluppo da Odoo a Tryton[1].
  • 12 giugno 2011: Il nome del progetto cambia da Medical a GNU Health.
  • 16 agosto 2011: Viene distribuita la versione 1.3.0, supporta Tryton e PostgreSQL.
  • 26 agosto 2011: Richard Stallman dichiara GNU Health Progetto GNU ufficiale. A questo punto, il portale di sviluppo viene spostato da SourceForge a GNU Savannah.
  • 29 ottobre 2011: Esce la versione GNU Health v 1.4.1 Questa versione è inclusa anche in The Python Package Index - PyPI come un insieme di moduli Python.
  • 25 giugno 2012: Creazione di un server database pubblico in Internet di GNU Health per fare testing a Amsterdam.
  • 9 febbraio 2013: Esce la versione GNU Health 1.8.0 compatibile con Tryton 2.6 e il cliente Android.
  • 18 marzo 2013: Esce la versione GNU Health 1.8.1 con il nuovo modulo di Terapia intensiva.
  • 7 luglio 2013: Esce la versione 2.0.0 compatibile con Tryton 2.8. Nuovi moduli di Neglected tropical diseases iniziando con il Malattia di Chagas. Nuova sezione di Demographics e Gestione di Unità Domiciliaria; nuovo programma di installazione del server; miglioramenti del modulo di chirurgia (ASA physical status classification system e Revised Cardiac Risk Index).
  • 22 settembre 2013: Esce la versione 2.2.0. Nuove funzionalità, correzioni di bug e nuovi moduli Dengue e Diagnostica per immagini. Miglioramenti moduli chirurgia, appuntamenti e valutazioni pazienti.
  • 14 novembre 2013: Esce la versione 2.2.2 GNU Health Patchset.
  • 27 gennaio 2014: Esce la versione 2.4.0.
  • 6 luglio 2014: Esce la versione 2.6.0 con la Funzione crittografica di hash per verificare i documenti; Firma digitale e integrazione del GPG GNU Privacy Guard Integration.
  • 1 febbraio 2015: Esce la versione 2.8.0. Aggiunge compatibilità con Tryton 3.4, aggregazione dati e funzionalità di sincronizzazione per ambienti ripartiti, implementazione di Universal Person Unique Identifier (PUID) e Universal Unique Identifier (UUID), un server HL7 FHIR, certificati di nascita e decesso e funzionalità cripto migliorate (GNU Privacy Guard integration).
  • 11 gennaio 2016: Esce la versione 3.0.0: compatibilità Tryton 3.8 (incluso il web client support); Modulo per la funzionalità e la disabilità della Persona, ispirato alla International Classification of Functioning della OMS; Disabilità e Salute; funzionalità base di Oftalmologia e Optometria e codici procedurali della OMS ICD9 CM Volume 3.
  • 2 luglio 2017: Esce la serie 3.2. I pacchetti GNU Health HMIS vengono scritti in Python3. Migliorata la storia genetica e il pacchetto UniProt sulle condizioni legate alle proteine umane; Emergency Management System; Listino prezzi dell'Assicurazione; moduli cripto migliorati su laboratorio e servizi; sviluppo iniziale di GNU Health Federation e Thalamus[2].

Uso[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health si usa nei Centri Sanitari. Serve per la pratica medica giornaliera nonché per la gestione delle risorse sanitarie dei centri.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health usa un approccio modulare attorno al kernel, con funzionalità diverse che possono essere incluse per soddisfare le esigenze del centro sanitario. I moduli attuali sono:

Pacchetto Caratteristiche
Health Modello di dati principale per oggetti come paziente, valutazioni, centri sanitari, malattie, appuntamenti, vaccini e medicine.
Pediatrics Contiene modelli per neonatologia, pediatria e valutazioni psicosociali (Pediatric Symptoms Checklist - PSC)
Pediatric Growth Charts Include i grafici di crescita in percentili e z-scores della Organizzazione mondiale della sanità
Gynecology Ginecologia, ostetricia, medicina preventiva, informazioni prenatali e del puerperio.
Lifestyle Esercizio fisico, diete, tossicodipendenze, National Institute of Drug Abuse (NIDA) database di droghe ricreative, Henningfield ratings, sessualità, fattori di rischio, sicurezza domestica, sicurezza infantile.
Genetics Rischi ereditari. Circa 4200 “disease genes” dal NCBI / GeneCards
Genetics Uniprot Database UniProt per le varianti e i fenotipi naturali delle proteine umane.
Lab Gestisce la richiesta, creazione e valutazione delle analisi di laboratorio. Interfaccia con Laboratory Information Management System (LIMS)
Socioeconomics Educazione, professione, condizioni di vita, zone ostili, lavoro e prostituzione minorili .
Inpatient Ricovero del Paziente, posto letto assegnato, piani di cura e assistenza infermieristica.
Surgery Elenco di controllo pre-operatorio, procedure, sale operatorie, storia chirurgica del paziente.
Services Gruppi di servizi sanitari per il paziente. Consente inoltre di generare fatture/fatturazione per i servizi selezionati. Sostituisce il modulo iniziale "invoice".
Calendar Aggiunge funzionalità per connettersi con il cliente CalDAV e gestisce i calendari per gli appuntamenti.
QR Codes Contiene Quick Recognition (QR) Codes per l`identificazione
History Rapporti specifici per la storia clinica del paziente.
MDG6 Obiettivi di Sviluppo del Millennio 6. Funzionalità per lottare contro Malaria, Tubercolosi e AIDS
Reporting Genera grafici per ottenere informazioni epidemiologiche.
Nursing Funzionalità infermieristica. Giri-visita paziente, somministrazione di farmaci e procedure.
ICU Intensive Care Unit - Mudulo di Terapia Intensiva.
Stock Gestione dello stock di farmacia, con creazione automatica di movimenti di stock su procedure mediche.
NTD Modulo di base delle Neglected tropical diseases
NTD Chagas Ha la funzionalità di prevenire, diagnosticare, controllare e gestire la Malattia di Chagas. Questo modulo fa parte della serie Neglected Tropical Diseases (NTD) di GNU Health.
NTD Dengue Sorveglianza e gestione del Dengue. È parte della serie delle Neglected tropical diseases.
Imaging Funzionalità per ordini e gestione della Diagnostica per immagini.
ICPM Classificazione Internazionale delle Procedure in Medicina per la OMS.
Crypto Supporto del documento selezionato/controllo d'integrità del registro con la Funzione crittografica di hash e integrazione del GPG GNU Privacy Guard.
Registri Funzionalità per monitorare precedenti o la Cartella clinica cartacea dei pazienti.
Oftalmologia Funzionalità base per Oftalmologia and Optometria.
Funzionalità e Disabilità Basato sulla International Classification of Functioning, Disability and Health della OMS e sul Laos Center of Medical Rehabilitation.
ICD9 Vol 3 OMS ICD-9-CM Volume 3 Procedure codes.
Assicurazione Assicurazione e tariffe dei servizi e della gestione dei prodotti.
EMS Sistema di Gestione di Ambulanze e Emergenze.

Impatto Culturale[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health è stato presentato alla sessione della Organizzazione mondiale della sanità: "ICT per migliorare l'Informazione e le Responsabilità della Salute Materno-infantile" nel WSIS Forum 2013.[3]

GNU Health ha vinto il Premio Annuale della Free Software Foundation come Premio Software Libero per Progetti di Utilità Sociale.[4]

GNU Health vince il Premio PortalProgramas 2012 nelle categorie "Più Rivoluzionario" e "Con alto Potenziale di Crescita" .[5]

GNU Health vince il Premio PortalProgramas 2014 nella categoria "Più Rivoluzionario".[6]

GNUHealthCon[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health Con[7] è una conferenza annuale organizzata da GNU Solidario. Dà modo agli sviluppatori, implementatori e menmbri della comunità di incontrarsi di persona durante tre giorni. Include sessioni di medicina sociale, discussioni tecniche, casi di implementazione e seminari.

GNU Health Social Medicine Awards[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia dei GNU Health Social Medicine Awards è parte della GNUHealthCon, organizzata da GNU Solidario. I premi riconoscono il ruolo di individui e organizzazioni che si dedicano al miglioramento delle vite degli svantaggiati. Sono previste tre categorie: Individuale, Organizzazione e Implementazione di GNU Health

GNU Health Social Medicine awards 2016:

GNU Health Social Medicine awards ceremony is part of GNUHealthCon, organized by GNU Solidario.The awards recognize the role of individuals and organization committed to improve the lives of the underprivileged. There are three categories : Individual, Organization and GNU Health implementation.

GNU Health Social Medicine awards 2016:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Free Software versus Open Source: Tryton vs Odoo (openERP), meanmicio.org, 8 settembre 2011. URL consultato il 24 marzo 2016.
  2. ^ G. N. U. Solidario, thalamus: The GNU Health Federation Message and Authentication Server. URL consultato il 15 settembre 2017.
  3. ^ ICT for Improving Information and Accountability for Women’s and Children’s Health, itu.int, 14 maggio 2013.
  4. ^ Matt Lee, 2011 Free Software Awards announced, Free Software Foundation, 26 marzo 2012. URL consultato il 28 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2012).
  5. ^ Premios PortalProgramas al Software Libre 2012, portalprogramas.com, 4 gennaio 2013.
  6. ^ Premios PortalProgramas al Software Libre 2014, portalprogramas.com, 29 ottobre 2014.
  7. ^ (EN) GNU Health CON 2017 - II International GNU Health Conference, su www.gnuhealthcon.org. URL consultato il 15 settembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero