GNU Health

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GNU Health
Logo
GNU Health patient main screen spanish.png
Sviluppatore Progetto GNU Luis Falcón
Ultima versione 2.8.1 8 febbraio 2015
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio
Genere Enterprise resource planning
Licenza GNU GPL
(Licenza libera)
Sito web health.gnu.org

GNU Health è un Hospital Information System libero con le seguenti funzioni:

È stato disegnato in modo tale da essere multipiattaforma, così può essere installato in diversi sistemi operativi (GNU/Linux, FreeBSD, Microsoft Windows), database management systems (PostgreSQL), e enterprise resource planning (Tryton).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health è stato creato nel 2008 da Luis Falcón come un progetto per promuovere la salute e la prevenzione delle malattie in aree rurali. Il suo nome era Medical. Oggi si è trasformato in un sistema sanitario e ospedaliero, con un team di collaboratori internazionali e multidisciplinari. GNU Health è un progetto di GNU Solidario, una Organizzazione non governativa che lavora nell'area della salute e dell'educazione con il software libero.

Eventi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • 12 ottobre 2008: Il progetto Medical viene registrato in Sourceforge
  • 2 novembre 2008: Viene pubblicata la versione Medical 0.0.2 in SourceForge
  • 15 aprile 2010: Medical viene registrato nel portale del governo Brasiliano del Software Libero Brasiliano (SPB)
  • 31 luglio 2010: Il Progetto viene registrato nella Comunità Europea Open Source Observatory and Repository
  • 18 aprile 2011: Medical cambia l'ambiente di sviluppo da Odoo a Tryton[1]
  • 12 giugno 2011: Il nome del progetto cambia da Medical a GNU Health.
  • 16 agosto 2011: Viene distribuita la versione 1.3.0, supporta Tryton e PostgreSQL.
  • 26 agosto 2011: Richard Stallman dichiara GNU Health Progetto GNU ufficiale. A questo punto, il portale di sviluppo viene spostato da SourceForge a GNU Savannah.
  • 29 ottobre 2011: Esce la versione GNU Health v 1.4.1 Questa versione è inclusa anche in The Python Package Index - PyPI come un insieme di moduli Python.
  • 25 giugno 2012: Creazione di un server database pubblico in Internet di GNU Health per fare testing in Amsterdam.
  • 9 febbraio 2013: Esce la versione GNU Health 1.8.0 compatibile con Tryton 2.6 e il cliente Android
  • 18 marzo 2013: Esce la versione GNU Health 1.8.1 con il nuovo modulo di Terapia intensiva
  • 7 luglio 2013: Esce la versione 2.0.0 compatibile con Tryton 2.8. Nuovi moduli di Neglected tropical diseases iniziando con il Malattia di Chagas. Nuova sezione di Demographics e Gestione di Unità Domiciliaria; nuovo programma di installazione del server; miglioramenti del modulo di chirurgia (ASA physical status classification system e Revised Cardiac Risk Index)
  • 22 settembre 2013: Esce la versione 2.2.0. Nuove funzionalità, correzioni di bug e nuovi moduli Dengue e Diagnostica per immagini. Miglioramenti moduli chirurgia, appuntamenti e valutazioni pazienti.
  • 14 novembre 2013: Esce la versione 2.2.2 GNU Health Patchset.
  • 27 gennaio 2014: Esce la versione 2.4.0
  • 6 luglio 2014: Esce la versione 2.6.0 con la Funzione crittografica di hash per verificare i documenti; Firma digitale e il GPG GNU Privacy Guard integrazione

Uso[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health si usa in Centri Sanitari, serve per la pratica medica giornaliera nonché per la gestione delle risorse sanitarie dei centri.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health usa un approccio modulare attorno al kernel, con funzionalità diverse che possono essere incluse per soddisfare le esigenze del centro sanitario. I moduli attuali sono:

  • Health: Modello di dati principale per oggetti come paziente, valutazioni, centri sanitari, malattie, appuntamenti, vaccini e medicine.
  • Pediatrics: Contiene modelli per neonatologia, pediatria e valutazioni psicosociali (Pediatric Symptoms Checklist - PSC)
  • Pediatric Growth Charts: Include i grafici di crescita in percentili e z-scores della Organizzazione mondiale della sanità
  • Gynecology: Ginecologia, ostetricia, medicina preventiva, informazioni prenatali e del puerperio.
  • Lifestyle: Esercizio fisico, diete, tossicodipendenze, National Institute of Drug Abuse (NIDA) database di droghe ricreative, Henningfield ratings, sessualità, fattori si rischio,sicurezza domestica, sicurezza infantile.
  • Genetics: Rischi ereditari. Circa 4200 “disease genes” dal NCBI / GeneCards
  • Lab: Gestisce la richiesta, creazione e valutazione delle analisi di laboratorio. Interfaccia con Laboratory Information Management System (LIMS)
  • Socioeconomics: Educazione, professione, condizioni di vita, zone ostili, lavoro e prostituzione minorili .
  • Inpatient: Ricovero del Paziente, posto letto assegnato, piani di cura e assistenza infermieristica.
  • Surgery: Elenco di controllo pre-operatorio, procedure, sale operatorie, storia chirurgica del paziente.
  • Services: Gruppi di servizi sanitari per il paziente. Consente inoltre di generare fatture/fatturazione per i servizi selezionati. Sostituisce il modulo iniziale "invoice"
  • Calendar : Aggiunge funzionalità per connettersi con il cliente CalDAV e gestisce i calendari per gli appuntamenti.
  • Inpatient_calendar: Gestisce i calendari per i ricoveri dei pazienti e assegna i letti.
  • QR_codes : Contiene Quick Recognition (QR) Codes per l`identificazione
  • History : rapporti specifici per la storia clinica del paziente.
  • MDG6 : Obiettivi di Sviluppo del Millennio 6. Funzionalità per lottare contro la Malaria, Tubercolosi e AIDS
  • Reporting : Genera grafici per ottenere informazioni epidemiologiche.
  • Nursing: Funzionalità infermieristica. Giri-visita paziente, somministrazione di farmaci e procedure.
  • ICU: Intensive Care Unit - Mudulo di Terapia Intensiva.
  • Stock: Gestione dello stock di farmacia, con creazione automatica di movimenti di stock su procedure mediche.
  • NTD : Modulo di base delle Neglected tropical diseases
  • NTD_Chagas : Ha la funzionalità di prevenire, diagnosticare, controllare e gestire la Malattia di Chagas . Questo modulo fa parte della serie Neglected Tropical Diseases (NTD) di GNU Health.
  • NTD_Dengue : Sorveglianza e gestione del Dengue. È parte della serie delle Neglected tropical diseases
  • Imaging : Funzionalità per ordini e gestione della Diagnostica per immagini.
  • ICPM : Classificazione Internazionale delle Procedure in Medicina per la OMS
  • Crypto : supporto del documento selezionato/controllo d'integrità del registro con la Funzione crittografica di hash e il GPG GNU Privacy Guard integrazione.
  • Registri : Funzionalità per monitorare precedenti o la Cartella clinica cartacea dei pazienti.

Impatto Culturale[modifica | modifica wikitesto]

GNU Health è stato presentato alla sessione della Organizzazione mondiale della sanità: "ICT per migliorare l'Informazione e le Responsabilità della Salute Materno-infantile" nel WSIS Forum 2013.[2]

GNU Health ha vinto il Premio Annuale della Free Software Foundation come Premio Software Libero per Progetti di Utilità Sociale.[3]

GNU Health vince il Premio PortalProgramas 2012 nelle categorie "Più Rivoluzionario" e "Con alto Potenziale di Crescita" .[4]

GNU Health vince il Premio PortalProgramas 2014 nella categoria "Più Rivoluzionario".[5]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Free Software versus Open Source: Tryton vs Odoo (openERP), meanmicio.org, 8 settembre 2011. URL consultato il 24 marzo 2016.
  2. ^ ICT for Improving Information and Accountability for Women’s and Children’s Health, itu.int, 14 maggio 2013.
  3. ^ Matt Lee, 2011 Free Software Awards announced, Free Software Foundation, 26 marzo 2012. URL consultato il 28 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2012).
  4. ^ Premios PortalProgramas al Software Libre 2012, portalprogramas.com, 4 gennaio 2013.
  5. ^ Premios PortalProgramas al Software Libre 2014, portalprogramas.com, 29 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di software libero