Frohen-sur-Authie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frohen-sur-Authie
comune
Frohen-sur-Authie – Stemma
Frohen-sur-Authie – Veduta
Chiesa di San Pietro, Frohen le Petit
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlta Francia
DipartimentoBlason département fr Somme.svg Somme
ArrondissementAmiens
CantoneDoullens
Territorio
Coordinate50°12′N 2°12′E / 50.2°N 2.2°E50.2; 2.2 (Frohen-sur-Authie)Coordinate: 50°12′N 2°12′E / 50.2°N 2.2°E50.2; 2.2 (Frohen-sur-Authie)
Altitudine85 - 149 m s.l.m.
Superficie8,87 km²
Abitanti218[1] (2009)
Densità24,58 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale80370
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE80369
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Frohen-sur-Authie
Frohen-sur-Authie

Frohen-sur-Authie è un comune francese di 218 abitanti situato nel dipartimento della Somme nella regione dell'Alta Francia.

È stato costituito il 1º gennaio 2007 a seguito della fusione tra i comuni di Frohen-le-Grand e Frohen-le-Petit[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le signorie di Frohen-le-Grand e Frohen-le-Petit appartenero prima alla famiglia de Créquy, e poi ai Perrot de Fercourt.

Dal 1º gennaio 2007, si sono fusi nel nuovo comune di Frohen-sur-Authie.

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Blason ville fr Frohen-sur-Authie (Somme).svg

Lo stemma del comune si blasona:

«interzato in pergola rovesciata: nel 1º d'oro al vepre di rosso; nel 2º di verde alla fede d'argento accompagnata in punta da un trifoglio d'oro; nel 3º d’azzurro a tre fasce ondate d'argento e a due chiavi di nero poste in decusse e attraversanti.»

Creato da Jean-François Binon e adottato il 15 marzo 2019. Il vepre (créquier) proviene dallo stemma della famiglia De Créquy. La fede (due mani che si stringono) simbolizza la fusione di Frohen-le-Grand e Frohen-le-Petit. Il trifoglio è un attributo del santo irlandese Furseo. Le onde rappresentano il fiume Authie che bagna il comune e le chiavi sono gli attributi di san Pietro.[3]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Pietro
  • La chiesa di San Pietro a Frohen-le-Petit: il coro — registrato come Monumento storico di Francia con decreto del 19 febbraio 1926[4] — è stato costruito nel XVI secolo, la navata e la facciata nel XVIII secolo. La chiesa è costruita in pietra con il coro più alto della navata. La facciata è in stile neoclassico e il campanile esagonale ha la copertura in ardesia. All'interno sono conservate: una statua di san Furseo del XVI secolo (classificata Monumento storico dal 1922)[5] e le pietre tombali di Perrot de Fercourt, signore di Frohen-le-Grand e Frohen-le-Petit, di Marie-Antoinette de Créquy-Canaples e di padre Dubos, parroco per 48 anni, deceduto nel 1699.
  • Cappella di Saint-Furcy a Frohen-le-Grand. La leggenda vuole che l'acqua della sua fontana guarisca le malattie della pelle.
  • Castello di Frohen-le-Grand, costruito nel XVIII secolo da Hector Perrot (1724–1775), marchese di Fercourt e barone di Frohen. Durante la seconda guerra mondiale, occupato da un reggimento austriaco e poi dallo stato maggiore tedesco, fu oggetto di un violento bombardamento aereo inglese il 24 giugno 1944, che distrusse l'ala ovest.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Dal Journal Officiel n° 22 (26 gennaio 2007), p. 1490, texte n°1.
  3. ^ (FR) Blason de Frohen-sur-Authie, su armorialdefrance.fr. URL consultato il 26 febbraio 2020.
  4. ^ (FR) Église : Frohen-le-Petit, su Ministère de la Culture.
  5. ^ (FR) Statue : Saint Fursy, su Ministère de la Culture.
  6. ^ (FR) Armoiries Samariennes : Frohen-Sur-Authie, su remus80.eklablog.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia