Attributi dei santi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Giovanni Battista insieme a San Giovanni Evangelista e San Giacomo in un trittico

Gli attributi dei santi (o l'iconografia dei santi) sono le caratteristiche identificative dei vari santi, come alcune caratteristiche fisiche (sesso, età, barba, capelli grigi o calvizie), i loro vestiti e determinati oggetti o animali.

L'iconografia cristiana, soprattutto durante il Medioevo, ha cercato di rendere tutti i tipi di messaggi religiosi accessibili agli analfabeti. Gli attributi e le altre risorse iconografiche sono simboli dei santi, che si basano su agiografie e martirologie, a cui si aggiungono fonti di ogni genere, dalla Bibbia ai vangeli apocrifi.

Attributi generali[modifica | modifica wikitesto]

Il seguente elenco si riferisce principalmente al genere di pittura dei santi nell'arte cristiana occidentale. Le icone bizantine hanno una loro tradizione iconografica, che molte volte coincide, ma altre volte è diversa.

  • Bastone dell'abate: accompagna i santi abati e badesse
  • Bastone pastorale e mitra: sono accanto ai santi vescovi
  • Libro: può essere trovato con tutti i santi, preferibilmente evangelisti e dottori della Chiesa
  • Drago: se si trova sotto i piedi, simboleggia la vittoria su pagani ed eretici; simboleggia anche il diavolo
  • Bandiera: si trova insieme ai santi di nobile origine; accompagna anche la personificazione dell'Ecclesia
  • Calice: accompagna le immagini dei sacerdoti
  • Modello di chiesa: incontra i donatori delle chiese
  • Croce: accompagna i seguaci religiosi, in particolare i membri di un ordine
  • Corona: implica discendenza nobile o ricompensa divina, in questo contesto si applica soprattutto ai martiri vergini
  • Lancia: quest'arma accompagna i santi soldati
  • Giglio: simboleggia la verginità
  • Palma o ramo di palma: simboleggia la vittoria sul mondo e sulla carne, attraverso il martirio. I martiri sono morti per confessare la loro fede e il ramo di palma rappresenta i dodici articoli del Credo degli Apostoli. Nei primi tre secoli i cristiani furono battezzati durante la Veglia pasquale, culminando nel processo catechistico; una settimana prima, la domenica delle Palme, professavano in pubblico la loro fede
  • Bastone del pellegrino, borsa e cappello del pellegrino: accessori del pellegrino
  • Globo imperiale: si trova nelle rappresentazioni dei santi re
  • Rosario: l'immagine di un rosario simboleggia la devozione a Maria
  • Spada: accompagna i cavalieri sacri e i decapitati
  • Cranio: la rappresentazione di un teschio simboleggia il rifiuto dei piaceri della vita; è il simbolo dei penitenti e degli eremiti
  • Scettro: questo oggetto accompagna spesso gli imperatori del Sacro Romano Impero
  • Colomba: simboleggia lo Spirito Santo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Religione Portale Religione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di religione