Friedrich Gottlieb Bartling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Friedrich Gottlieb Bartling (Hannover, 9 dicembre 1798Hannover, 19 novembre 1875) è stato un botanico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò scienze naturali presso l'Università di Gottinga e nel 1818 intraprese un viaggio botanico attraverso l'Ungheria e la Croazia. Nel 1822 divenne professore a Gottinga, dove in seguito divenne professore. Nel 1837 fu nominato direttore del suo orto botanico.[1]

Il genere di pianta Bartlingia, appartenente alla famiglia Rubiaceae, fu chiamato in suo onore.[2]

Pubblicazioni principali[modifica | modifica wikitesto]

  • De litoribus ac insulis maris Liburnici (1820).
  • Ordines naturales plantarum (1830).
  • Flora der österreichischen Küstenländer, (1825).
  • Vegetabilia cellularia in Germania septentrionali praesertim in Hercynia et in agro Gottingensi lecta (1834 e 1836), con Georg Ernst Ludwig Hampe (1795–1880).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bartl. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Friedrich Gottlieb Bartling.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN64748391 · ISNI (EN0000 0000 1043 7573 · GND (DE116069341 · CERL cnp00384986