Francesco Pollini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Francesco Pollini (Lubiana, 1762Milano, 1846) è stato un musicista e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò a Vienna ed ebbe fra i maestri anche Mozart che dedicò a lui un rondò per violino.
Tornato in Italia, si stabilì a Milano, dove godette di una certa fama e di sicura stima nell'ambiente musicale d'inizio secolo. Fu quindi professore di composizione al Conservatorio milanese.
Fra le sue opere numerosi brani per pianoforte. Nel 1789 scrisse "La casetta nei boschi", opera lirica. Più conosciuto è il suo "Metodo per clavicembalo".

Godette dell'amicizia di Bellini, al punto che questi gli dedicò l'opera La Sonnambula.


Controllo di autorità VIAF: (EN22328380 · LCCN: (ENn93123712 · ISNI: (EN0000 0000 8101 4869 · GND: (DE116264799 · BNF: (FRcb13898586p (data) · CERL: cnp00385678