Francesca Farnese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesca, al secolo Isabella Farnese
ItalyFaraSabinaConventoClarisse2.jpg
Ingresso al Monastero delle clarisse di Fara Sabina
 

Badessa Clarisse

 
NascitaParma, 6 gennaio 1593
MorteRoma, 17 ottobre 1651
Santuario principaleMonastero Santa Maria delle Grazie di Farnese
Ricorrenza17 ottobre
Attributilibro e Immacolata Concezione

Isabella Farnese nota come Venerabile Francesca Farnese (Parma, 6 gennaio 1593Roma, 17 ottobre 1651) è stata una monaca cristiana e badessa italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia del duca Mario del ramo farnesiano di Latera e dia Camilla Meli Lupi dei marchesi di Soragnae, entrò nel Monastero delle clarisse di San Lorenzo in Panisperna di Roma. Nel 1618 fondò il suo primo Monastero "S. Maria delle Grazie" a Farnese, e dopo aver fondato i monasteri di Albano, Palestrina e della Concezione a Roma, progettò la fondazione delle clarisse eremite di Fara Sabina che non riuscì mai a realizzarlo perché morì, e fu costruito dal Cardinale Barberini.

Culto[modifica | modifica wikitesto]

Godendo fama di santità ancora vivente - tanto che diverse personalità quali il cardinale Francesco Angelo Rapaccioli andavano da lei per consigli -, la sua morte fu una grande manifestazione di venerazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74659154 · ISNI (EN0000 0000 6631 6885 · LCCN (ENnr95030032 · GND (DE119261154 · BAV (EN495/114449 · CERL cnp00551404 · WorldCat Identities (ENlccn-nr95030032