Filippo Faina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Filippo Faina
Filippo Faina Chieti.jpg
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1972-1973 Pall. Chieti 11-15
1973-1978 Olimpia Milano 80-50
1978-1980 Viola R. Calabria
1980-1981 Basket Rimini 21-26
1987-1993 Olimpia Milano (vice)
1995-1996 Petrarca 16-19
1999-2000 Scaligera Verona (vice)
2000-2001 Scaligera Verona 27-30
2001-2002 Olimpia Milano 11-20
2004 Dinamo Sassari 1-7
2006-2007 Pall. Vigevano 13-17
2007-2008 S.C. Gira 4-8
2008-2010 Scaligera Verona 15-15
2011-2012 PMS Torino
2016 Fulgor Omegna
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 marzo 2016

Filippo "Pippo" Faina (Roma, 19 ottobre 1944) è un allenatore di pallacanestro italiano.

In Serie A1 ha allenato l'Olimpia Milano e la Scaligera Verona, guidandola poi anche in Eurolega grazie alle semifinali play-off raggiunte l'anno prima; a Milano ha guidato la squadra ad una retrocessione (unica nella storia della prestigiosa compagine) e ad una sfida contro Imola, all'ultima giornata, che nella sostanza avrebbe stabilito chi sarebbe retrocesso. In questo secondo Faina riuscì a portare la squadra alla vittoria. Nella stagione 2001-2002 torna alla guida dell'Olimpia subentrando a Guido Saibene e terminando l'annata[1].

Nel marzo 2016 è subentrato a Alessandro Magro alla guida della Paffoni Omegna, squadra che milita in A2[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia Milano: 1975-1976

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Massimo Pisa, Adecco, Saibene lascia Faina nuovo allenatore, in la Repubblica (Milano), 11 ottobre 2001.
  2. ^ Paffoni Omegna:presentato coach Pippo Faina, su Sportando.it, 31 marzo 2016. URL consultato il 24 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 25 novembre 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]