Federico Basile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federico Basile
Federico basile (cropped).jpg

Sindaco di Messina
In carica
Inizio mandato 16 giugno 2022
Predecessore Leonardo Santoro
(commissario straordinario)

Sindaco metropolitano di Messina
In carica
Inizio mandato 16 giugno 2022
Predecessore Leonardo Santoro
(commissario straordinario)

Dati generali
Partito politico Sicilia Vera
Titolo di studio Laurea in economia e commercio
Università Università degli Studi di Messina
Professione Dottore commercialista, funzionario

Federico Basile (Messina, 19 giugno 1977) è un politico italiano, sindaco di Messina e della sua città metropolitana dal 16 giugno 2022.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Messina il 19 giugno 1977, Federico Basile ha conseguito la laurea in economia e commercio all'Università degli studi di Messina. Nel 2005 ottiene l'abilitazione alla professione di dottore commercialista, oltreché a quella di revisore dei conti.

Dal 2013 al 2018 è stato componente del collegio dei revisori dei conti dell’Università di Messina, mentre dal 2016 al 2017 è stato esperto di marketing ed economia del territorio del comune di Montalbano Elicona. A partire dal febbraio 2020 ha ricoperto la doppia carica di presidente del nucleo di valutazione della città metropolitana di Messina e direttore generale del comune di Messina.

Nel 2022 si è candidato a sindaco di Messina in vista delle elezioni amministrative con il partito Sicilia Vera del sindaco dimissionario Cateno De Luca, insieme a otto liste civiche e alla lista Prima l'Italia, espressione della Lega per Salvini Premier in Sicilia. Vince al primo turno, grazie alla legge elettorale regionale che prevede l'elezione diretta del candidato sindaco che consegue almeno il 40% dei suffragi, con il 45,56% dei voti, raccogliendo in totale 44.937 preferenze[1]. Il 16 giugno viene ufficialmente proclamato sindaco di Messina.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sindaco di Messina Successore Messina-Stemma.png
Leonardo Santoro (commissario straordinario) dal 16 giugno 2022 in carica
Predecessore Sindaco metropolitano di Messina Successore Provincia di Messina-Stemma.svg
Leonardo Santoro (commissario straordinario) dal 16 giugno 2022 in carica