Fast Workers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fast Workers
Trailer
Titolo originale Fast Workers
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1933
Durata 66 min.
Dati tecnici B/N
Genere drammatico
Regia Tod Browning (non accreditato)
Soggetto John W. McDermott (lavoro teatrale)
Sceneggiatura Herman J. Mankiewicz e Carey Wilson (non accreditati)

Laurence Stallings (dialoghi)

Karl Brown e Ralph Wheelwright (continuity)
Produttore Tod Browning
Fotografia J. Peverell Marley
Montaggio Ben Lewis
Musiche William Axt (musiche di coda, non accreditato)
David Broekman (musiche di repertorio, non accreditato
Scenografia Cedric Gibbons
Interpreti e personaggi

Fast Workers (conosciuto anche come Rivets) è un film drammatico del 1933 diretto da Tod Browning, basato sul progetto incompleto dal nome Rivets scritto da John W. McDermott.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) con il titolo di lavorazione Rivets.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) , il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 10 marzo 1933.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema