Experimental hip hop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Experimental hip hop
Origini stilistiche Alternative rap
Musica sperimentale
Neopsichedelia
Alternative rock
Turntablism
Jazz
Origini culturali anni 2000
Strumenti tipici rapping, drum machine, chitarra, tastiera, batteria, campionatore
Popolarità media[senza fonte]
Categorie correlate

Gruppi musicali experimental hip hop · Musicisti experimental hip hop · Album experimental hip hop · EP experimental hip hop · Singoli experimental hip hop · Album video experimental hip hop

L'experimental hip hop, anche chiamato come abstract hip hop, è una branca del rap che prevede la sperimentazione strumentale del genere musicale.

I tempi vengono notevolmente rallentati rispetto a una normale strumentale, fino a raggiungere schemi ritmici allucinati, o in alternativa, si aggiungono influenze industrial per rendere il brano più complesso. Il genere è notevolmente influenzato dall'utilizzo di svariati campionamenti e l'uso del turntablism con prevalenti strumentazioni elettroniche.[1]

La composizione di questo sottogenere è lasciata nelle mani dei beatmaker. I principali esponenti sono Clouddead,[2] Death Grips, El-P, Madlib, Kanye West e Kendrick Lamar.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica