Exosquad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Exosquad
serie TV cartone
Titolo orig. Exosquad
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Jeff Segal
Soggetto Mark Edward Edens, Michael Edens
Studio Universal Animation Studios
Rete Fox
1ª TV 11 settembre 1993 – 3 novembre 1994
Episodi 52 (completa)
Durata ep. 20 min
Reti it. Canale 5, Italia 1
1ª TV it. 21 marzo 1996
Episodi it. 52 (completa)
Durata ep. it. 24 min
Genere fantascienza

Exosquad è una serie televisiva a disegni animati prodotta nel 1993 da Universal Animation Studios; è composta da due stagioni per un totale di 52 episodi.

È stata messa in onda dal 21 marzo 1996 alle 17:30 su Canale 5 all'interno del contenitore Bim Bum Bam, salvo poi essere spostata nella mattina di Italia 1 dall'8 aprile dello stesso anno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientato nel 2119, narra un gruppo di ragazzi e ragazze che hanno in dotazione sofisticate apparecchiature esoscheletriche, simili a piccoli robot monoposto. Si battono contro i Neosapiens, supermutanti partoriti dall'ingegnena genetica che tiranneggiano le colonie di Marte e Venere.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Lt. /Wing Cmdr. J.T. Marsh
  • Lt. Nara Burns
  • Lt. Margaret "Maggie" Weston
  • Sgt. Rita Torres
  • Alec DeLeon
  • Wolf Bronsky
  • Kaz Takagi
  • Marsala
  • Phateon

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]