Evan Bates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Evan Bates
2015 Grand Prix of Figure Skating Final Madison Chock Evan Bates IMG 9256.JPG
Bates insieme a Chock nel 2015
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 81 kg
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Specialità Danza su ghiaccio
Record
Totale 189.01 (World Team Trophy 2017)
P. corto 79.05 (World Team Trophy 2017)
P. libero 113.31 (Mondiali 2016)
Ranking
Best ranking
Squadra Ann Arbor FSC
Palmarès
Mondiali 0 1 1
Campionati dei Quattro continenti 0 2 3
Finale Grand Prix 0 2 0
Mondiali juniores 1 0 0
Finale Grand Prix juniores 0 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 21 febbraio 2018

Evan Bates (Ann Arbor, 23 febbraio 1989) è un danzatore su ghiaccio statunitense vicecampione del mondo nel 2015 insieme a Madison Chock.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Evan Bates ha iniziato a danzare con Emily Samuelson nel maggio del 2000,[1] con cui ha debuttato a livello internazionale juniores fino a vincere i campionati mondiali giovanili di Sofia 2008. Con Samuelson ha disputato anche due stagioni da senior e preso parte alle Olimpiadi di Vancouver 2010 dove si sono piazzati all'11º posto. A causa di un infortunio subito da Bates, la coppia non ha potuto gareggiare durante la stagione 2010-11; al rientro dall'infortunio, i due atleti hanno annunciato la loro separazione.[2]

Nel luglio 2011 Bates ha annunciato il nuovo sodalizio con Madison Chock,[3] con la quale ha partecipato alle sue seconde Olimpiadi in occasione di Soči 2014 piazzandosi all'8º posto. Nel 2015 entrambi vincono per la loro prima volta i campionati statunitensi e si laureano vicecampioni del mondo dietro Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron. L'anno seguente, ai Mondiali di Boston 2016, si riconfermano sul podio vincendo la medaglia di bronzo.

Alla loro seconda esperienza olimpica, in occasione dei Giochi di Pyeongchang 2018, Bates e Chock si classificano noni.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Con Chock[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[4]
Internazionali
Evento 2011-12 2012-13 2013-14 2014-15 2015-16 2016-17 2017-18
Giochi olimpici
Campionati mondiali
Campionati dei Quattro continenti
GP Finale
GP Cup of China
GP Rostelecom Cup
GP Skate America
GP Skate Canada
GP Trophée de France
CS Nebelhorn Trophy
CS Ondrej Nepela Trophy
Finlandia Trophy
Nebelhorn Trophy
U.S. Classic
Nazionali
Campionati statunitensi
Team events
World Team Trophy 1° T
(1° P)
1° T
(3° P)
3° T
(2° P)
Team Challenge Cup 1° T
(2° P)
CS = Challenger Series; GP = Grand Prix; T = risultato squadra; P = risultato personale

Con Samuelson[modifica | modifica wikitesto]

Bates e Samuelson al banchetto di chiusura dei Mondiali juniores 2008
Risultati[5]
Internazionali
Evento 2005–06 2006–07 2007–08 2008–09 2009-10
Giochi olimpici 11°
Campionati mondiali 11°
Campionati dei Quattro continenti
GP NHK Trophy
GP Skate America
GP Skate Canada
GP Trophée de France
Nebelhorn Trophy
Internazionali: categoria Junior
Campionati mondiali 10°
JGP Finale
JGP Austria
JGP Bulgaria
JGP Messico
JGP Slovacchia
JGP Taiwan
JGP Stati Uniti
Nazionali
Campionati statunitensi 2° J 1° J

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Barry Mittan, Samuelson and Bates Win U.S. Junior Dance Crown, in Skate Today, 5 febbraio 2007. URL consultato il 12 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Samuelson, Bates announce end of partnership, in icenetwork.com, 23 giugno 2011. URL consultato il 12 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2012).
  3. ^ (EN) Amy Rosewater, Chock, Bates form new on-ice partnership, in icenetwork.com, 1º luglio 2011. URL consultato il 12 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2017).
  4. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato il 29 marzo 2018.
  5. ^ (EN) Competition Results, su International Skating Union. URL consultato il 12 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]