Ksenija Stolbova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ksenija Stolbova
2012 European FSC Ksenia Stolbova Fedor Klimov.jpg
Ksenija Stolbova e Fëdor Klimov nel 2012
Nazionalità Russia Russia
Altezza 157 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Specialità Coppie
Record
Punteggio totale 229,44 (Finale Grand Prix 2015)
Programma corto 76,15 (Saitama 2014)
Programma libero 154,60 (Finale Grand Prix 2015)
Ranking
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali 0 1 0
Europei 0 3 1
Finale Grand Prix 1 1 0
Universiadi 1 0 0
Mondiali juniores 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2018

Ksenija Andreevna Stolbova (in russo: Ксèния Андрèевна Столбòва?; San Pietroburgo, 7 febbraio 1992) è una pattinatrice artistica su ghiaccio russa. Dal 2009 gareggia in coppia con Fëdor Klimov, con il quale ha partecipato alle Olimpiadi di Sochi 2014 vincendo la medaglia d'argento nelle coppie e l'oro nella gara a squadre. La coppia ha anche vinto l'argento ai mondiali del 2014, l'oro alla finale del Grand Prix 2015-16, due argenti e un bronzo agli europei. Sono inoltre tre volte campioni nazionali russi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dalla stagione 2006-07 alla stagione 2008-09, Stolbova pattina in categoria junior assieme ad Artur Minchuk.[1] Dall'estate del 2009 comincia ad allenarsi a San Pietroburgo, in coppia con Klimov: in categoria junior due vincono nel 2010 i campionati russi, l'argento alla finale del Grand Prix e il bronzo ai campionati mondiali junior. Nel 2011 vincono l'argento ai campionati mondiali juniores.

Dal 2011 la coppia comincia a competere in categoria senior. La loro prima medaglia internazionale senior è il bronzo agli europei del 2012, competizione a cui la coppia partecipa per sostituire Yuko Kavaguti e Alexander Smirnov.[2]

Nel 2013, i due decidono di cominciare ad allenarsi a Mosca con Nina Mozer, già allenatrice di Tatiana Volosozhar e Maxim Trankov.[3] L'anno successivo sono selezionati per partecipare alle Olimpiadi. Partecipano alla gara a squadre, aiutando la squadra russa a vincere l'oro, e alla competizione di coppia, dove vincono la medaglia d'argento, proprio dietro alla coppia Volosozhar/Trankov. Ai campionati mondiali del 2014 vincono l'argento, ottenendo il loro miglior punteggio personale nel programma corto con 76.15 punti. Nel 2015 vincono la loro prima finale del Grand Prix, facendo registrare dei nuovi migliori punteggi personali nel programma libero e nel totale. In particolare, il loro miglior punteggio nel programma libero è di 154.60, a soli 0.06 punti dal record del mondo fatto registrare da Volosozhar/Trankov.[4][5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Finale Grand Prix[modifica | modifica wikitesto]

Universiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Russia's Boikova and Kozlovskii: 'It is huge work' | Golden Skate, in Golden Skate, 9 marzo 2017. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) Kavaguti and Smirnov to miss European championships, in RT International. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) Fresh start for Stolbova and Klimov, in Golden Skate, 11 settembre 2013. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) Stolbova, Klimov come out of shadows with pairs gold. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  5. ^ Progression Of Highest Scores, su www.isuresults.com. URL consultato il 10 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali