Eugène Belgrand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eugène Belgrand

Eugène Belgrand (Ervy-le-Châtel, 23 aprile 1810Parigi, 8 aprile 1878) è stato un ingegnere francese noto per i suoi lavori di rinnovamento di Parigi nella seconda metà del XIX secolo.

Studiò prima all'École polytechnique e successivamente all'École nationale des ponts et chaussées, dove si specializzò nella progettazione di ponti e strade. Partecipò al riassetto urbano della capitale francese sotto la direzione del Barone Haussmann tra il 1852 ed il 1870, assieme a Jean-Charles Alphand e Jean-Pierre Barillet-Deschamps. Nel 1871 fu eletto membro libero dell'Accademia delle scienze di Parigi.

A lui si devono la rete odierna delle fogne di Parigi, l'acquedotto della Vanne (tra i comuni di Arcueil e Cachan), l'acquedotto della Dhuis e il bacino nei pressi di Parc Montsouris che ne raccoglie le acque.

È sepolto nella 6ª divisione del cimitero di Montparnasse.

Il suo nome è inciso sulla facciata École Militaire della Torre Eiffel.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • La Seine. Le Bassin parisien aux âges antéhistoriques (1869)
  • Les Travaux souterrains de Paris (5 volumi, 1872-1887)
  • Étude préliminaire sur le régime des eaux dans le bassin de la Seine (1873)
  • Les Aqueducs romains (1875)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74153051 · ISNI (EN0000 0000 6664 1709 · LCCN (ENnr00035819 · GND (DE1089647565 · BNF (FRcb152900482 (data) · CERL cnp02148945 · WorldCat Identities (ENnr00-035819
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie