Escape Plan 3 - L'ultima sfida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Escape Plan - The Extractors)
Jump to navigation Jump to search
Escape Plan 3 - L'ultima sfida
Titolo originaleEscape Plan: The Extractors
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Cina
Anno2019
Durata97 min
Genereazione
RegiaJohn Herzfeld
SceneggiaturaMiles Chapman, John Herzfeld
ProduttoreRandall Emmett, George Furla, Su Xing, Qiu Jie, Mark Canton, Zack Schiller, Robbie Brenner
Produttore esecutivoTed Farnsworth, Mitch Lowe, Wayne Marc Godfrey, Robert Jones, Charles Auty, Martin Richard Blencowe, Barry Brooker, Stan Wertlieb, Arianne Fraser, Delphine Perrier, Henry Winterstern, Jonathan Meisner, Alexander Boies, Ted Fox, William B. Steakley, Sean Albertson, Vance Owen, Mark Stewart, Meadow Williams, Swen Temmel, Sergio Rizzuto, Brandon K. Hogan
Casa di produzioneEmmett/Furla/Oasis Films, Twirly Films
Distribuzione in italianoM2 Pictures
FotografiaJacques Jouffret
MontaggioSean Albertson
Effetti specialiBruno Van Zeebroeck
ScenografiaJerry Fleming
CostumiRoger J. Forker
TruccoJacquelyn Adamson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Escape Plan 3 - L'ultima sfida (Escape Plan: The Extractors) è un film del 2019 diretto da John Herzfeld.

La pellicola è il sequel del film del 2018 Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno e terzo capitolo della serie iniziata con Escape Plan - Fuga dall'inferno nel 2013.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

L'11 aprile 2017 viene annunciato il terzo capitolo della serie, per il quale Sylvester Stallone ha firmato insieme al secondo capitolo.[1] Insieme alla conferma del regista Steven C. Miller,[2] vengono riconfermati nel cast anche Dave Bautista, 50 Cent, Jaime King, Lydia Hull e Tyler Jon Olson e si uniscono Max Zhang, Devon Sawa, Harry Shum Jr., Malese Jow e Sergio Rizzuto.[3] Le riprese del film iniziano nel settembre 2017 per la regia di John Herzfeld, che ha sostituito Miller.[4]

Inizialmente il titolo del film era Escape Plan 3: Devil's Station, poi cambiato in The Extractors - Escape Plan.[5]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso l'8 maggio 2019,[6][7] mentre il secondo il 13 maggio.[8]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito on demand a partire dall'8 giugno 2019 in Danimarca[6], nelle sale cinematografiche russe dal 20 giugno,[9] negli Stati Uniti dal 2 luglio direct to video e on demand[8] e nelle sale cinematografiche italiane dal 4 luglio.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Max Evry, Escape Plan 3 Set with Sylvester Stallone to Return, comingsoon.net, 12 aprile 2017. URL consultato il 9 maggio 2019.
  2. ^ (EN) Max Evry, Escape Plan 3 Set with Sylvester Stallone to Return, su comingsoon.net, 12 aprile 2017. URL consultato il 9 maggio 2019.
  3. ^ (EN) Amanda N'Duka, ‘Escape Plan 3’: Dave Bautista, Max Zhang & More Join Sylvester Stallone For Sequel — UPDATE, su Deadline.com, 21 settembre 2017. URL consultato il 9 maggio 2019.
  4. ^ Escape Plan 3 - Stallone condivide un video dalla prigione di Mansfield, Harry Shum Jr. nel cast, su ScreenWEEK.it Blog, 20 settembre 2017. URL consultato il 9 maggio 2019.
  5. ^ Gabriele Atero Di Biase, ESCAPE PLAN 3: SYLVESTER STALLONE RIVELA IL NUOVO TITOLO DEL FILM, su cinema.everyeye.it, 15 febbraio 2019. URL consultato il 9 maggio 2019.
  6. ^ a b Filmato audio Nordisk Film, Escape Plan 3 Extractors - Hovedtrailer, su YouTube, 8 maggio 2019. URL consultato il 9 maggio 2019.
  7. ^ Filmato audio Branandito Putra, THE EXTRACTORS : ESCAPE PLAN TRAILER 2019, su YouTube, 8 maggio 2019. URL consultato il 10 maggio 2019.
  8. ^ a b Filmato audio Lionsgate Movies, Escape Plan: The Extractors (2019) Official Teaser Trailer - Sylvester Stallone, Dave Bautista, su YouTube, 13 maggio 2019. URL consultato il 14 maggio 2019.
  9. ^ (RU) ПЛАН ПОБЕГА 3, su megogofilm.ru. URL consultato il 9 maggio 2019.
  10. ^ ESCAPE PLAN 3, CON SYLVESTER STALLONE, E HOTEL ARTEMIS LE ANTEPRIME DI CINE&COMIC FEST 2019, su Movieplayer.it, 11 giugno 2019. URL consultato l'11 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema