Eric Pance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eric Pance
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 178 cm
Peso 80 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala sinistra
Tiro Sinistro
Squadra HDD Jesenice
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
?-2010 Olimpija Lubiana ? ? ? ?
2008-2009 Malmö 21 10 9 19
Squadre di club0
2006-2010 HK Olimpija 44 19 20 39
2009-2013 Olimpija Lubiana 213 32 40 72
2013 Rytíři Kladno 0 0 0 0
2013 Hokki 7 1 0 1
2013-2014 Olimpija Lubiana 20 1 3 4
2015 Slavija Lubiana 1 2 0 2
2015-2016 Újpesti TE 42 20 11 31
2016-2017 HDD Jesenice 50 34 24 58
2017-2018 Val Pusteria 41 18 14 32
2018 Milano Rossoblu 9 2 2 4
2018- HDD Jesenice 0 0 0 0
Nazionale
2007-2009 Slovenia Slovenia U-18 10+ 4 11 15
2008-2011 Slovenia Slovenia U-20 10+ 9 11 20
2011-2012 Slovenia Slovenia 5+ 0 0 0
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1 novembre 2018

Eric Pance (Lubiana, 10 aprile 1991) è un hockeista su ghiaccio sloveno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per quasi tutta la prima parte della sua carriera con la squadra che lo ha visto cresecere, l'HDD Olimpija Ljubljana, con cui ha disputato sia il campionato sloveno (due titoli vinti, nel 2011-2012 e 2012-2013) che la EBEL, oppure, in precedenza, con la quasi omonima squadra satellite, l'HD HS Olimpija (dal 2010 divenuta HK Olimpija).[1]

Fanno eccezione un'esperienza nelle giovanili dei Malmö Redhawks (parte della stagione 2008-2009), ed una breve esperienza in Finlandia, durata sole sette partite, con la maglia dell'Hokki nel dicembre 2013.[2][3] Prima di accasarsi all'Hokki era stato fermo qualche tempo: nel mese di luglio aveva sottoscritto un contratto con i cechi del Kladno,[4] ma aveva lasciato la squadra meno di un mese dopo, prima dell'inizio della stagione.[5]

Ha annunciato a sorpresa il ritiro a soli 23 anni, durante la preparazione della stagione 2014-2015, nonostante avesse prolungato di un anno il contratto con l'Olimpija.[6]

Dopo un anno lontano dal ghiaccio, tuttavia, ha trovato l'accordo con l'altra squadra di Lubiana, lo Slavija, nella Inter-National-League.[7] Dopo nemmeno un mese ed un solo incontro giocato, Pance è passato allo Ujpesti TE, squadra ungherese della MOL Liga.[8]

Nell'estate del 2016 è passato all'Jesenice, iscritta alla neonata Alps Hockey League.[9] La squadra raggiunse le semifinali, dove fu eliminata dalla'Asiago, ma Pance fu comunque scelto dai giornalisti quale miglior giocatore del torneo.[10] Con la squadra vinse poi il titolo sloveno.[11]

Nel maggio del 2017 fu ufficializzato il suo passaggio all'Hockey Club Val Pusteria, sempre in Alps Hockey League.[12] Rimase a Brunico per una sola stagione.[13]

Iniziò la stagione successiva nuovamente in una squadra italiana di AHL, l'Hockey Milano Rossoblu, con cui disputò la Supercoppa italiana e nove incontri di campionato prima di essere tagliato; fece quindi ritorno allo Jesenice[14]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha vestito le maglie delle selezioni giovanili under 18 e under 20, con ciascuna delle quali ha disputato due edizioni dei mondiali di categoria.[1]

Ha giocato anche un'edizione dei mondiali con la nazionale maggiore, giocata in casa: la squadra arrivò prima nel Gruppo A del mondiale di Prima Divisione 2012, guadagnando la promozione nel gruppo A.[1]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Anche il fratello maggiore Žiga è un giocatore di hockey su ghiaccio professionista.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Olimpija Lubiana: 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014
Jesenice: 2016-2017

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Slovenia 2012

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Erik Pance, su eliteprospects.com. URL consultato l'11 settembre 2014.
  2. ^ (FI) Hokki vahvistuu Erik Pancella, su hokki.fi, 4 dicembre 2013. URL consultato l'11 settembre 2009.
  3. ^ (SL) Sapa zadnji nasprotnik v letu 2013, su hddolimpija.com, 30 dicembre 2013. URL consultato l'11 settembre 2014.
  4. ^ (CS) Rytíři půjdou prvně na led, v kempu řada nových tváří, su hc-kladno.cz, 19 luglio 2013. URL consultato l'11 settembre 2014.
  5. ^ (CS) Silná jízda Rytířů dobyla Vlčí hrad, su kladensky.denik.cz, 10 agosto 2013. URL consultato l'11 settembre 2014.
  6. ^ (SL) Eric Pance zaključil hokejsko kariero, su hddolimpija.com, 5 settembre 2014. URL consultato l'11 settembre 2014.
  7. ^ (SL) Eric Pance se vrača, su ekipa24.si, 4 settembre 2015. URL consultato il 3 maggio 2016.
  8. ^ (HU) Erik Pance próbajátékon Újpesten, su utehoki.hu, 1º ottobre 2015. URL consultato il 3 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2015).
  9. ^ (EN) Erik Pance, next sloveninan in Jesenice, su erstebankliga.at, 18 luglio 2016. URL consultato il 20 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2016).
  10. ^ Eric Pance è stato votato primo MVP della Sky Alps Hockey League, su hockeytime.net, 1º aprile 2017. URL consultato il 1º aprile 2017.
  11. ^ (EN) “HDD Jesenice” Is the 11-Time Slovenia Hockey Champion, su 2tm.si, 13 aprile 2017. URL consultato il 26 maggio 2017.
  12. ^ AHL-MVP 2017 viene in Val Pusteria [collegamento interrotto], su sportnews.bz, 26 maggio 2017. URL consultato il 26 maggio 2017.
  13. ^ Val Pusteria: chiusa una stagione se ne apre una nuova, su hockeytime.net, 29 aprile 2018. URL consultato l'8 giugno 2018.
  14. ^ Eric Pance torna allo Jesenice, su hockeytime.net. URL consultato il 1º novembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]