Erhard Busek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Erhard Busek
Vienna 2013-05-03 Stadtfest - Dr. Erhard Busek on occasion of opening 'Wiener Stadtfest' 2013.jpg
Erhard Busek

Vice Cancelliere dell'Austria
Durata mandato 1991 –
1995
Capo del governo Franz Vranitzky
Predecessore Josef Riegler
Successore Wolfgang Schüssel

Presidente del ÖVP
Durata mandato 1991 –
1995
Predecessore Josef Riegler
Successore Wolfgang Schüssel

Dati generali
Partito politico Partito Popolare Austriaco
Università Università di Vienna

Erhard Busek (Vienna, 25 marzo 1941) è un politico austriaco esponente del Partito Popolare Austriaco.

Ha conseguito un Dottorato di ricerca in Giurisprudenza nel 1963 presso l'Università di Vienna ed ha intrapreso così la carriera accademica. Nel 1964 inizia a lavorare come legale per il Partito Popolare Austriaco cominciando la propria scalata ai vertici di quest'ultimo. Ha ricoperto la carica di Vicecancelliere sotto Franz Vranitzky dal 1991 al 1995 ed è stato Presidente del Partito Popolare Austriaco nello stesso periodo. Dal 2000 al 2009 ha svolto anche importanti incarichi nelle istituzioni europee come rappresentante del Governo austriaco.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN73870023 · ISNI (EN0000 0001 0915 2447 · LCCN (ENn82096317 · GND (DE118665456 · BNF (FRcb155210638 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-73870023