Enrique Peñaranda del Castillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrique Peñaranda del Castillo

Enrique Peñaranda del Castillo (Larecaja, 15 novembre 1892Madrid, 22 dicembre 1969) è stato un politico boliviano.

Comandante dell'esercito boliviano dal 1933 al 1938 e Ministro della difesa dal 1939, fu eletto presidente della Bolivia nel 1940.

Dopo un'inimicizia passeggera con gli USA e l'improbabile pensiero di entrare in guerra contro di loro, dichiarò guerra alle Potenze dell'Asse nel 1943, ma fu deposto da una sollevazione dei riformisti il 20 dicembre dello stesso anno.

Una volta finita la sua esperienza governativa, andò in esilio nella Spagna franchista, dove morì.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN39171287 · LCCN (ENno2007148873 · GND (DE1164400061