Ejército de Bolivia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Esercito boliviano)
Ejército de Bolivia
Esercito della Bolivia
Flag of Bolivia (militar).svg
Bandiera militare della Bolivia
Descrizione generale
Nazione Bolivia Bolivia
Servizio Esercito
Dimensione 31.500 uomini
Battaglie/guerre Guerra del Pacifico
Guerra del Chaco
Guerriglia di Ñancahuazú

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Esercito della Bolivia, in spagnolo Ejército de Bolivia, è la componente terrestre delle forze armate boliviane e conta circa 31.500 uomini.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Un soldato boliviano durante un'esercitazione delle Nazioni Unite in Cile

Unità combattenti direttamente sotto il comando generale dell'esercito[modifica | modifica wikitesto]

  • 1º Reggimento di Fanteria Colorados (Guardia Presidenziale), contiene 2 battaglioni: BF-201 e BF-202
  • 1º Reggimento di Cavalleria Blindata Calama (blindata)
  • GRM-221 Tarapaca (mec.),
  • GCM-224 Ingavi (cavalleria blindata),
  • RAA-236 G.B.B. Rioja (reggimento AA),
  • BATCOM-251,
  • Manutenzione gen. cen. no. 1
  • Batt. trasporti no. 1.

Comando Forze Speciali[modifica | modifica wikitesto]

Il comando delle forze speciali controlla le seguenti unità:

  • 12º Rgt. Ranger "MANCHEGO", Montero
  • 16º Rgt. di Fanteria JORDAN, Riberalta (Forze speciali)
  • 18º Reggimento di Fanteria Paracadutista VICTORIA "Centro d'Addestramento Forze Speciali dell'Esercito", Cochabamba
  • 24º Reggimento Ranger (Montagna) MÉNDEZ ARCOS, Challapata

Comando Aviazione dell'Esercito[modifica | modifica wikitesto]

Compagnia Aviazione dell'esercito 291 (La Paz), compagnia aviazione dell'esercito 292 (Santa Cruz)

Regionali[modifica | modifica wikitesto]

L'esercito boliviano ha sei regioni militari (regiones Militares-RMS) che coprono i vari Dipartimenti della Bolivia:

  • RM 1, La Paz, la maggior parte del Dipartimento di La Paz: 1ª Divisione Corazzata, 297° BPM C.L. Saavedra (battaglione di polizia militare), BE-296 CNL R.C. Zabalegui (batt ecologico), BE-297 (batt. ecologico), BATLOG-1 (btn. logistico), compagnia aviazione dell'esercito 291 C.L. Cordoba, ospedale mil. no. 1, Scuola di Polizia Militare, Centro di Equitazione dell'Esercito, Accademia Militare della Bolivia "COL. Gustavo Villaroel Lopez", Scuola militare d'Intelligence, Scuola del Genio dell'Esercito MCAL Antonio José de Sucre, Scuola delle trasmissioni e delle comunicazioni dell'Esercito, Scuola dei Corazzati dell'Esercito, 1º Reggimento del Genio dell'Esercito CPN Felipe Ochoa "Centro d'ingegneria e manutenzione dell'Esercito", Scuola di Musica Militare dell'Esercito "Ten. Col. Antonio Patino", 2º Reggimento di Cavalleria Blindata "Tarapaca"
  • RM 2, Potosí, che copre i dipartimenti di Oruro e Potosi: 2a e 10a DCS, RR M.Arcos 24 (Rgt. ranger), ADA-202 (gruppo aa), Scuola d'Alpinismo dell'Esercito
  • RM 3, Tarija, composto dal Dipartimento di Tarija, dal Chuquisaca orientale e dal Santa Cruz meridionale: 3a e 4a DC
  • RM 4, Sucre, che copre i dipartimenti di Cochabamba e del Chuquisaca settentrionale: 7ª Divisione dell'esercito, 272° Btn PM, BATLOG-2 (batt. long.), ospedale mil. NO2, Arsenali dell'Esercito di Cochabamba, Accademia di Comando e Stato Maggiore dell'Esercito MSHL Antonio de Santa Cruz, Scuola Sottufficiali dell'Esercito "SGT M. Paredez", Scuola d'Artiglieria, 18 RPF "Victoria" (Centro d'Addestramento Truppe Speciali dell'Esercito), Istituto Studi Avanzati Sottufficiali e Marescialli dell'Esercito, Scuola di Applicazione delle Armi dell'Esercito, Liceo Militare Ten. Edmundo Andrade
  • RM 5, Cobija, che comprende il Dipartimento di Pando e parti dei dipartimenti di La Paz e di Beni: 6a DC, 16° RF Jordan (forze speciali), Scuola di Operazioni nella Giungla dell'Esercito
  • RM 6, Santa Cruz, che copre la maggior parte del Dipartimento di Santa Cruz: 5a e 8a DC, BMP-273 R.Amezaga (polizia militare), BE-298, 12 RR Manchego (ranger), BATLOG-3 (batt. logist.), 292ª compagnia dell'aviazione dell'esercito, Scuola boliviana Condores (forze speciali), 6° RF

Divisioni dell'Esercito[modifica | modifica wikitesto]

L'esercito è organizzato in dieci divisioni territoriali, ciascuna delle quali, ad eccezione di Viacha, occupano una regione generalmente corrispondente ai servizi amministrativi, con qualche sovrapposizione. Queste e le loro rispettive unità di coordinamento e costituenti divisionali sono:

  • 1a DA, Viacha (Dipartimento di La Paz): 8° RF Ayacucho, 23º Reggimento di Fanteria (Meccanizzato) M.Toledo, 30° RF Murillo (montagna), 5° RC J.M.Lanza, 2° RA Bolivar, 2° Bat.Gen. G.F.Roman.
  • 2a DA, Oruro: 21° RF Illimani (Montagna), 22° RF Mejillones, 25° RF (Montagna) Tocopilla, 8° RC Braun, 1° Regt. d'Artiglieria Camacho, 7° Bat.Gen. Sajama.
  • 3a DA, Villamontes (Dipartimento di Tarija): 5° RF Campero, 20° RF Padilla, 3° RC Aroma, 3° RA Pisagua, 1° Bat.Ing. Chorolque.
  • 4a DA, Camiri (Dipartimento di Santa Cruz):, 6º Reggimento di Fanteria Campos, 11° RF Boqueron, 1° Regt. di Cavalleria "E. Avaroa", 4° RA Bullian
  • 5a DA, Roboré (Dipartimento di Santa Cruz): 13° RF Montes, 14° RF Florida, 15° RF Junin, 6° RC Castrillo, 5° RA Vergara
  • 6a DA, Trinidad: 17° RF Indepedencia, 29° RF Echevarria, 31° RF Rios,32° RF Murguia, 2° Regt. di Cavalleria Ballivan, 8° RA Mendez(riserva), 6° Bat.Ing. Riosinho.
  • 7ª Divisione d'Armata, Cochabamba (la più grande):, 2º Reggimento di Fanteria "Maresciallo Antonio Jose de Sucre", 18º Reggimento di Fanteria Paracadutista "Victoria" (Centro d'Addestramento Truppe Speciali dell'Esercito), 26° RF R.Barrientos (mec.) 29° PIR "CPT V.Ustariz" (aerotrasportato), 7° RA Tumusia, 5° Bat.Ing. T.N.Ovando
  • 8a DA, Santa Cruz:7° RF Marzana, 10° RF Warnes (mec.), 10° RC G.M.J.M. Mercado, 9° RA Mitre (riserva),3° Bat.Ing. Pando.
  • 9a DA (Riserva), Rurrenabaque: la Divisione è stata ridotta allo stato di riserva e le sue unità componenti sono state suddivise tra DE-1 e DE-6
  • 10a DA, Tupiz: 3º Reggimento di Fanteria "Juan Jose Perez", 4° RF Loa, 27° RF Antofagasta, 7º Reggimento di Cavalleria Chichas (Cavalleria Blindata), 12° RA Ayohuma (riserva)

Abbreviazioni reggimentali

RF: reggimento di fanteria

RC: reggimento di cavalleria

RA: reggimento d'artiglieria

Bat.Ing.: battaglione del Genio

Le dieci divisioni controllano le seguenti unità:

I cecchini che trasportano fucili Dragunov SVD.
  • otto reggimenti di cavalleria, inclusi due reggimenti meccanizzati
  • 23 reggimenti di fanteria inclusi due aviotrasportati e due di montagna
  • un reggimento meccanizzato di ricogn. e un reggimento corazzato
  • due reggimenti di ranger ed un reggimento Forze Speciali
  • sei reggimenti d'artiglieria più tre in riserva
  • un gruppo d'artiglieria e antiaerea
  • un reggimento di artiglieria e antiaerea
  • tre battaglioni di polizia militare
  • tre battaglioni ecologici
  • due compagnie dell'aviazione dell'esercito
  • sei battaglioni del Genio
  • Inclusi i comandi di supporto logistico e didattico
  • Reggimento di fanteria della Guardia Presidenziale (Reggimento boliviano "Colorados") sotto il diretto controllo del quartier generale dell'esercito a Miraflores, nel distretto di La Paz

L'esercito mantiene una piccola flotta di aerei utility, soprattutto per sostenere il quartier generale.

Equipaggiamento delle Forze Terrestri[modifica | modifica wikitesto]

Carro leggero SK-105 Kürassier boliviano.
7,5 cm FK 18 durante una parata a Cochabamba.
AFV EE-9 Cascavel boliviano.
Equipaggiamento dell'esercito boliviano[1]
Carri armati 54 SK-105 Kürassier+ 2 4K4FA-SB20 Greif-Recov+ 2~4 M578 Cherry Picker-Reco.
Veicoli di ricognizione 24 EE-9 Cascavel,

50 HMMWV

Veicoli trasporto truppe 50 M113 con aggiornamenti locali,

24 APC EE-11 Urutu,

24 M3 Half-track

15 Cadillac Gage Commando V-150,

24 MOWAG Roland (aggiornato localmente;usato dalla polizia militare)

Artiglieria 18 obici Type 54 122mm,

20 obici 10,5 cm leFH 18 105mm.

6 obici 105 mm M101,

36 obici M1 Pack 75 mm

6 obici Bofors L/40 M1935 75mm.

Mortai:

M120 120mm,

mortai M30 107mm,

250 mortai M29 81mm,

FM 81mm,

W87 81mm,

M-60 60mm,

Type 63-1 60mm,

mortai M224 60mm

AntiAerea:

16 2x37mm Type 65,

80 2x20mm Oerlikon K20,

50 HN-5 MANPAD Surface-to-air missile

AntiCarro:

RPG-7, Type 69-1,

2,000 66mm M72A3 LAW,

RL-83 Blindicide

90mm M-20 Super-Bazooka,

90mm M67 senza rinculo,

82mm Type 65/78 senza rinculo,

105mm M40A1 senza rinculo,

40 HJ-8B Red Arrow ATGM

Trasporto Veicoli di trasporto: DongFeng EQ 2081/2100, FEW C A4140K2E4R7A, Stayer 1491, Hyundai HD170, 16 Ford F-750, camion Unimog 416 Dodge M-37 2½ ton, camion Engesa EE-15, 597 camion Engesa EE-25, camion FIAT IVECO 619 5 ton

Veicolo di trasporto tattico: 30 M988 HMMWV, 40 Koyak (produzione locale)

Veicoli di trasporto utility: Ford M151 MUTT, CJ-5, CJ-7, Jeep Wrangler, BJ 2020VJ, cavalli (usati ancora dalle unità di cavalleria boliviane)[1]

Armi piccole Pistole: Browning Hi Power, Glock 17, Beretta 92F, S&M mod.10 all 9mm, M1911A1 (.45ACP)

Pistole mitragliatrici: FMK-3, UZI, MAT 49

Fucili d'assalto: 5,56mm; Galil AR, M-16A1, Steyr AUG A1, SA-80. 7,62mm; FN FAL, SIG 542, SIG 510-4, Type 56-2 (AK-47),

Fucili di precisione: Dragunov SVD, Mauser mod . 86SR, Steyr SSG 69P1

Fucili Anti-materiale: Steyr HS .50

Mitragliatrici: M60, FN MAG 60-20, SIG MG 710-3, Type 56 LMG

Lanciagranate: Type 87 35mm, MM-1, M79, M203

Fucili da caccia: Remington 870 e Remington 11-87.

Aereo Tipo Versioni In servizio[2] Note
Beechcraft King Air Trasporto Stato Maggiore Modello 90
Modello 200
1
1
Cessna 206 Stationair Utility 4
Cessna 421 Golden Eagle Trasporto Stato Maggiore Cessna 421B 1
CASA C-212 Aviocar trasporto 1 Centro d'Istruzione Truppe Speciali

Uniformi[modifica | modifica wikitesto]

Un soldato dell'esercito boliviano armato di fucile FN FAL 7,62 millimetri fa la guardia durante le Fuerzas Unidas Bolivia, un'esercitazione di addestramento congiunta boliviana e statunitense.

Gli ufficiali dell'esercito, i sottufficiali e i soldati generalmente indossano uniformi di servizio grigie o, per le zone tropicali, grigio-verdi. Le divise erano verde oliva, e le uniformi di combattimento erano di motivo mimetico boschivo e desertico. Il copricapo standard per il personale arruolato è il berretto con i colori nazionali rosso, giallo e verde. Le truppe corazzate si distinguevano per i berretti neri, e anche i paracadutisti indossavano berretti neri. Le forze speciali indossavano uniformi mimetiche distintive con berretti verdi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Copia archiviata, saorbats.com.ar. URL consultato il 28 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2009)..
  2. ^ "World Military Aircraft Inventory", Aerospace Source Book 2007, Aviation Week & Space Technology, January 15, 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra