Enrico VII di Reuss-Köstritz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrico VII di Reuss-Köstritz

Enrico VII di Reuss-Köstritz (tedesco: Heinrich VII Reuß zu Köstritz; Klipphausen, 14 luglio 1825Trzebiechów, 2 maggio 1906) è stato un diplomatico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il quintogenito e terzo figlio maschio del principe Heinrich LXIII, principe di Reuss Köstritz e della sua prima moglie, la contessa Eleonora di Stolberg-Wernigerode. Dal 1845 al 1848 ha studiato legge presso l'Università Ruprecht Karls di Heidelberg e la Humboldt-Universität di Berlino. Ha poi aderito all 8º Reggimento Lancieri. Dal 1853, ha intrapreso la carriera diplomatica.

Dal 1854 al 1863 ha lavorato come consulente nell'ambasciata prussiana a Parigi. Poi fu inviato come ambasciatore a Kassel, e poi a Monaco di Baviera. Il 5 febbraio 1868 è stato inviato come plenipotenziario inviato straordinario e ministro della Confederazione tedesca del Nord alla corte russa a San Pietroburgo da Guglielmo I, che era ancora il re di Prussia in quel momento. Il 26 aprile 1871 è stato designato come primo ambasciatore del Impero tedesco di Guglielmo I, che era stato incoronato imperatore pochi mesi prima.

Dal 1873 al 1876 servì l'imperatore Guglielmo I come aiutante generale.

Nel 1877, è stato il primo ambasciatore imperiale a Costantinopoli, dove ha aperto il magnifico edificio dell'ambasciata, che gli fu concesso di impostare fino a proprio gusto. Appena un anno dopo si recò come ambasciatore tedesco a Vienna, che fu il suo ultimo incarico all'estero.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1876 sposò la principessa Maria Anna di Sassonia-Weimar-Eisenach e divenne un membro della Camera dei Lord prussiano.

Maria Alessandrina era la figlia del Granduca Carlo Alessandro di Sassonia-Weimar-Eisenach. Da questo matrimonio, nacquero sei figli:

  • Figlio senza nome (1877-1877);
  • Enrico XXXII (1878-1935), sposò nel 1920 (divorziati nel 1921) la principessa Maria Adelaide di Lippe (1895-1993);
  • Enrico XXXIII (1879-1942), sposò in prime nozze nel 1913 (divorziati nel 1922) la principessa Vittoria Margherita di Prussia (1890-1923); sposò in seconde nozze nel 1929 (divorziati 1935) Allene Tew (1876-1955);
  • Giovanna (1882-1883);
  • Sofia Renata (1884-1968);
  • Enrico XXXV (1887-1936), sposò in prime nozze nel 1911 (divorziati 1921) la principessa Maria di Sassonia-Altenburg (1888-1947); sposò in seconde nozze nel 1921 (divorziati 1923) la principessa Maria Adelaide di Lippe (1895-1993).

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1894, si ritirò nel suo castello a Trzebiechów, dove morì il 2 maggio 1906.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN15575630 · ISNI (EN0000 0000 1338 6513 · LCCN (ENno2015052778 · GND (DE119237466 · BNF (FRcb169801501 (data) · CERL cnp00550832
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie