Enrico Lionne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiori

Enrico Lionne, pseudonimo di Enrico della Leonessa (Napoli, 12 luglio 1865Napoli, 16 giugno 1921), è stato un pittore e disegnatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pittore di ritratti intimisti, Enrico Lionne ha realizzato illustrazioni per le testate Capitan Fracassa e Don Chisciotte. Nel 1895 aderì al Divisionismo, dipingendo piccole scene di genere, incentrate sulla piccola borghesia. Un soggiorno a Parigi lo ha avvicinato ad alcuni temi dell'Impressionismo. È stato anche un arguto caricaturista e un celebre collaboratore al quotidiano Il Giornale di Roma.

Sue opere sono conservate presso la Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma. La Galleria dell'Accademia di belle arti di Napoli, dove si era formato, possiede Colombian (olio su tela, 150x80)[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Anna Caputi, Raffaello Causa, Raffaele Mormone (a cura di), La Galleria dell'Accademia di Belle Arti in Napoli, Napoli, Banco di Napoli, 1971, SBN IT\ICCU\NAP\0178087.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96509119 · BNF (FRcb16187479w (data) · ULAN (EN500110412 · WorldCat Identities (ENviaf-96509119