Enel Energia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enel Energia S.p.a.
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1º gennaio 2003
Sede principaleRoma (operativa), Potenza (legale)
SettoreEnergia
Dipendenti14.000 (2015)
Slogan«#Spendere meno si può»
Sito web

Enel Energia S.p.A. è una azienda italiana che opera nel settore dell'energia elettrica e del gas naturale. Vende energia elettrica e gas naturale ai clienti del mercato libero dell'energia. È direttamente controllata da Enel, la più grossa azienda elettrica italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce formalmente il 1º gennaio 2003 quando Enel Trade S.p.A. diventa Enel Energia S.p.A.[1]. Successivamente le attività relative ai contratti di approvvigionamento di gas per le società del gruppo Enel sono state scisse e conferite a una nuova società denominata egualmente Enel Trade. Ha incorporato Enel Gas S.p.A. nel 2007.

Secondo l'ultimo bilancio Enel, ha 5.1 milioni di clienti nel mercato dell'energia elettrica e 3.2 milioni nel mercato del gas naturale.

Nel 2012 è stata inaugurata la sede centrale di Potenza, in via della tecnica, mentre la sede operativa è ancora nel Palazzo dell'Enel a Roma.

L'offerta[modifica | modifica wikitesto]

Enel Energia propone una offerta sul libero mercato divisa in tre macro settori: Elettricità, Gas, Dual Fuel (contratti congiunti che permettono l'erogazione di luce e gas sottoscrivendo un unico contratto di fornitura)

Principali azionisti[modifica | modifica wikitesto]

  • ENEL, 42%
  • Capitale fluttuante, 58%

Note[modifica | modifica wikitesto]

Energia Portale Energia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di energia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito Ufficiale

Facebook

Twitter

Instagram