Elezioni legislative in Svezia del 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni legislative in Svezia del 2014
Stato Svezia Svezia
Data 14 settembre
Stefan Löfven efter slutdebatten i SVT 2014 (cropped).jpg Fredrik Reinfeldt 2014-07-16.jpg
Leader Stefan Löfven Fredrik Reinfeldt
Partito Partito Socialdemocratico Partito Moderato
Voti 1.886.473
31,3 %
1.403.629
23,2 %
Seggi
113 / 349
84 / 349
Differenza % Green Arrow Up.svg 0,4 Red Arrow Down.svg 6,7
Differenza seggi Green Arrow Up.svg 1 Red Arrow Down.svg 23
Primo ministro
Stefan Löfven
Left arrow.svg 2010 2018 Right arrow.svg

Le elezioni legislative in Svezia del 2014 si sono tenute il 14 settembre. La coalizione di governo Alleanza per la Svezia, guidata da Fredrik Reinfeldt è uscita sconfitta; il partito di Reinfeldt ha perso 23 seggi, mentre sono state minori le perdite degli altri partiti della Alleanza, costituita da Partito Moderato, Partito di Centro, Partito Popolare Liberale e Democratici Cristiani.

I partiti del Blocco rosso-verde, che comunque in queste elezioni avevano svolto campagne elettorali indipendenti, non hanno però ottenuto la maggioranza dei seggi. Il blocco è formato dal Partito Socialdemocratico di Stefan Löfven, dal Partito della Sinistra e dal Partito Ambientalista i Verdi. L'attuale governo è formato dal Partito Socialdemocratico e dal Partito Ambientalista i Verdi.

Sono più che raddoppiati i seggi dei Democratici Svedesi.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti  % Seggi
Partito Socialdemocratico dei Lavoratori di Svezia 1.886.473 31,3 113
Partito Moderato 1.403.629 23,2 84
Democratici Svedesi 781.120 12,9 49
Partito Ambientalista i Verdi 408.365 6,8 25
Partito di Centro 370.834 6,1 22
Partito della Sinistra 344.514 5,7 21
Partito Popolare Liberale 326.055 5,4 19
Democratici Cristiani 277.227 4,6 16
Iniziativa Femminista 184.230 3,1 -
Altri 57.069 0,9 -
Totale 6.039.516 100 349

Fonti: Election Resources

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]