Elezioni generali in Irlanda del 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni generali in Irlanda del 2016
Stato Irlanda Irlanda
Data 26 febbraio
Kenny 2011.jpg Micheál Martin.jpg Gerry Adams 2013.jpg
Leader Enda Kenny Micheál Martin Gerry Adams
Partito Fine Gael Fianna Fáil Sinn Féin
Voti 544.140
25,5 %
519.356
24,3 %
295.319
13,8 %
Seggi 50 44 23
Primo ministro uscente
Enda Kenny
Left arrow.svg 2011 2021 Right arrow.svg

Le elezioni generali in Irlanda del 2016 si sono tenute il 26 febbraio per eleggere i membri del Dáil Éireann, la camera bassa dell'Oireachtas (Parlamento) della Repubblica d'Irlanda.

Nonostante il Fine Gael del primo ministro Enda Kenny abbia mantenuto la maggioranza relativa dei seggi, la coalizione di governo formata da Fine Gael e Partito Laburista ha perso la maggioranza assoluta dei seggi in Parlamento[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

La composizione della 32 Dáil Éireann, uscita fuori dalle elezioni generali
Partito Fine Gael Fianna Fáil Sinn Féin Partito Laburista Alleanza Anti-austerità - Alleanza Popolo Prima del Profitto Socialdemocratici Partito Verde
Leader Enda Kenny Micheál Martin Gerry Adams Joan Burton - Stephen Donnelly
Catherine Murphy
Róisín Shortall
Eamon Ryan
Seggi prima elezioni
76 / 166
20 / 166
14 / 166
37 / 166
0 / 166
0 / 166
0 / 166
Seggi post-elezioni
50 / 158
44 / 158
23 / 158
7 / 158
6 / 158
3 / 158
2 / 166
Liste Leader Voti % Seggi
Fine Gael Enda Kenny 544.140 25,5 47
Fianna Fáil Micheál Martin 519.356 24,3 43
Sinn Féin Gerry Adams 295.319 13,8 22
Partito Laburista Joan Burton 140.898 6,6 6
Alleanza Anti-austerità - Alleanza Popolo Prima del Profitto - 84.168 3,9 5
Socialdemocratici Stephen Donnelly
Catherine Murphy
Róisín Shortall
64.094 3 3
Partito Verde Eamon Ryan 57.999 2,7 2

Note[modifica | modifica wikitesto]