El Tiempo (Colombia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
El Tiempo
Stato Colombia Colombia
Lingua spagnolo
Periodicità quotidiano
Genere stampa nazionale
Formato broadsheet
Fondatore Alfonso Villegas Restrepo
Fondazione 30 gennaio 1911
Editore Grupo Planeta
Tiratura 469.500
166.400 (domenica) (2010)
Direttore Roberto Pombo
Sito web http://www.eltiempo.com/
 

El Tiempo è un quotidiano colombiano, al 2004 il primo per diffusione nella nazione.[1] Fondato nel 1911 da Alfonso Villegas Restrepo, nel 1913 venne acquistato da Eduardo Santos: nel 2007, dopo che per lungo tempo i principali azionisti sono stati i membri della famiglia Santos, il Grupo Planeta è diventato l'azionista di maggioranza. Il sito ufficiale è, inoltre, il più visitato del paese.[2] Fa parte del Grupo de Diarios América, un'organizzazione che conta undici membri tra i maggiori quotidiani in undici paesi dell'America Latina.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Diversi membri della famiglia Santos hanno partecipato alla politica colombiana, tra cui Eduardo Santos, presidente della repubblica dal 1938 al 1942, nonché Francisco Santos Calderón e Juan Manuel Santos, membri del governo Uribe. Dal 2001 al 2008 è stato l'unico quotidiano a diffusione nazionale, dato che il principale rivale, El Espectador, si era convertito a settimanale a causa di problemi economici. Questo periodo di monopolio è però terminato l'11 maggio 2008 con il ritorno dell'edizione giornaliera de El Espectador.

Edizioni locali[modifica | modifica sorgente]

Una sede di El Tiempo a Medellín

El Tiempo è pubblicato in sei edizioni locali:

Inserti e supplementi[modifica | modifica sorgente]

Le domeniche vengono inserite diverse sezioni; ad esempio, per un periodo di tre anni veniva pubblicata una selezione di articoli del The New York Times, tradotti in spagnolo; nel 2008, però, questa sezione è stata cancellata.

Sezioni[modifica | modifica sorgente]

  • Aventuras: vignette comiche. (quotidiana)
  • Carrusel: rivista d'intrattenimento. (cadenza quindicinale, venerdì)
  • Elenco: rivista d'intrattenimento. (cadenza quindicinale, giovedì)
  • Eskpe: intrattenimento e attualità. (cadenza settimanale, venerdì)
  • Habitar: rivista riguardante abitazioni (Mensual y solo para suscriptores)
  • Lecturas del fin de semana (precedentemente denominata Lecturas dominicales): sezione culturale. (cadenza settimanale, sabato)
  • Lunes Deportivo: sport. (cadenza settimanale, lunedì)
  • Revista Motor: rivista riguardante il mondo dei motori (cadenza quindicinale, mercoledì).
  • Domingo a domingo: rivista con analisi approfondite sull'attualità. (cadenza settimanale, domenica)
  • UN Periódico: legato all'Universidad Nacional de Colombia. (cadenza trisettimanale, domenica, solo per abbonati).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) "Circulation 2004", Grupo de Diarios América, 2005. URL consultato il 16-5-2010.
  2. ^ (EN) Top Sites in Colombia, Alexa.com. URL consultato il 16-5-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria