Edward Klabiński

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edward Klabiński
Nazionalità Polonia Polonia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1958
Carriera
Squadre di club
1945 Individuale
1946-1951 Mercier
1946-1947 Starnord
1952-1953 Bertin
1952-1953 Terrot
1954 Dilecta
1955-1957 Ryssel
1958 Individuale
Nazionale
1947-1951 Polonia Polonia
 

Edward "Édouard" Klabiński (Herne, 7 agosto 1920Halluin, 4 marzo 1997) è stato un ciclista su strada polacco, professionista dal 1946 al 1957.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una famiglia polacca dedita al ciclismo (anche i fratelli Wladyslaw e Bronislaw furono ciclisti) ed emigrata in Germania, fu il primo ciclista a vincere il Critérium du Dauphiné Libéré, nel 1947.

Avendo vinto la prima delle quattro tappe di quell'edizione, fu anche il primo ciclista a vincere una prova e indossare la maglia di leader. Nella sua carriera vinse prevalentemente critérium, kermesse e circuiti minori; colse qualche vittoria in gare in linea francesi, come il Grand Prix de Fourmies del 1950 e quattro tappe della Corsa della Pace.

Fu inoltre il primo ciclista polacco a prendere parte al Tour de France nel 1947.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grand Prix du Nord
1ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré
Classifica generale Critérium du Dauphiné Libéré
Charleroi-Chaudfontaine
Lille-Calais-Lille
Lille-Calais-Lille
Grand Prix de Fourmies
2ª tappa Corsa della Pace
7ª tappa Corsa della Pace
Lille-Calais-Lille
8ª tappa Corsa della Pace
9ª tappa Corsa della Pace
Tourcoing-Bethune-Tourcoing
1ª tappa Tour du Champagne
Parigi-Arras
Circuit Franco-Belge
Paris-Douai
Le Cateau Cambrésis-Arras
Roubaix-Cassal-Roubaix

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1947: 34º
1948: 18º
1949: ritirato (5ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1948: 10º
1950: 12º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Reims 1947 - In linea: ritirato
Valkenburg 1948 - In linea: ritirato
Moorslede 1950 - In linea: ritirato
Varese 1951 - In linea: non partito

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo