Ecco arrivare i Barbapapà/Il paese di Barbapapà/L'opera delle rane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ecco arrivare i Barbapapà / Il paese di Barbapapà / L'opera delle rane
ArtistaOrietta Berti, Claudio Lippi
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1979
GenereMusica per bambini
Sigla di serie animata
EtichettaPhilips 6025 229
Formati7"

«Ecco arrivare i Barbapapà/Il paese di Barbapapà/L'opera delle rane» è un singolo discografico di Orietta Berti e Claudio Lippi con I piccoli cantori di Nini Comolli, pubblicato nel 1979.

"Ecco arrivare i Barbapapà" era la sigla della seconda serie dell'animeBarbapapà”, una cover della versione di Roberto Vecchioni pubblicata nel 1977, scritta da quest'ultimo, su musica e arrangiamento originali di Harrie Geleen e Joop Stokkemans; Harrie Geelen non è accreditato sui dischi italiani come autore della sigla, anche se è l'autore del testo originale. Al suo posto compare Bernard Bos, che è invece autore dei testi olandesi di altre canzoni dedicate ai Barbapapà.[1].

"Il paese di Barbapapà" è la seconda traccia del Lato A del disco, brano ispirato alla serie, scritto dagli stessi autori su testo italiano di Luciano Raggi[2].

"L'opera delle rane" è il Lato B, brano ispirato alla serie, scritto dagli stessi autori su testo italiano di Luciano Raggi[2].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
Lato B

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

I brani sono stati inseriti nell'album monografico "Barbapapà" dedicato alla seconda serie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica